LolloGol


Chi sono

Sono un appassionato di sport all'aperto, vivo a Genova (Cesino Hill) e pratico Sci Alpinismo, escursionismo, mountain bike, bici da strada e nuoto.

Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: da Assergi per funivia Campo Imperatore
quota neve m :: 2000
attrezzatura :: scialpinistica
presa funivia delle 9,00 saliamo sci in spalla sino alla Sella del Monte Aquila. Da qui mettiamo gli sci e scendiamo su neve trasformata (stupenda!) nella conca del Campo Pericoli sino alla base del pendio per la Sella di Grilli.Proviamo a scendere di quota sul versante opposto (anche qui neve stupenda!), la gita è molto lunga quindi desistiamo, ripelliamo salendo di nuovo verso la sella dei Grilli e nuova discesa bellissima sul versante di salita. Poi ripello e lunga risalita alla Selle del Monte Aquila e successiva discesa in canale ripido, tutti con picca e ramponi (meno uno!) e poi discesa e risalita verso la partenza dell'ultima funivia delle 17.
Sviluppo di 20 km e 1473 DSL
Ultima gita della nostra settimana sci alpinistica in Abruzzo con Miki (grazie per gli spunti e l'organizzazione delle gite), Julio il Pirata (Ivano), Brus, Cristina, mia moglie al secolo "La Santa", per tutti e cinque i giorni e per i primi tre Grande Capo (Laura), Luigi Salza (ottimo sci alpinista e fotografo!) e Alessandro Rudolph Sbrana.

salita da Campo Imperatore a sella Monte Aquila

Campo Pericoli
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: da Prati di Tivo
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
lungo portage per tutta la Val Maone, ma alla fine giro molto bello. In discesa si può optare per il canale ampio di salita o per quello più stretto e ripido più a est
con Miki, Grande Capo, Luigi, Alessandro, Brus, Julio e La Santa.

Val Maone

al colle della Portella
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: da Prati di Tivo
quota neve m :: 1800
attrezzatura :: scialpinistica
Partiamo direttamente dall'Hotel Gran Sasso 3 e facciamo Portage sino alla fermata intermedia della funivia (circa 1800 mt), da qui prendiamo le lingue di neve rimanenti e saliamo sino a quota 2015 (La Madonnina), prendiamo la direzione del passo delle Scalette (sci in mano, nessuna difficoltà perché la neve ha già mollato e comunque c'è la corda fissa) e saliamo verso il rifugio Franchetti. Da qui in poi un vento fortissimo che rende faticosa la salita e spesso si perde l'equilibrio. Io sono salito con i rampant e non ho avuto particolari difficoltà. Risalito il fu ghiacciaio del Calderone, poi al colletto ed in pochi minuti (picca e ramponi) alla croce di vetta.
Gita al top, nonostante il forte vento che ha un po' mollato nella seconda parte. Con Miki, Grande Capo, Luigi, Alessandro, Brus, Julio e La Santa.
Per quanto riguarda la logistica, encomio per l'Hotel Gran Sasso 3, vero ristoro per noi poveri sci alpinisti!

salendo al Franchetti

la cresta finale

scendendo nel Calderone

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: aperto sino al posteggio del Rif. Fonte Vetica
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
rimane poca neve, portage con ramponi e senza, sino ai canaloni con lingue di neve, da li in poi si sale sci ai piedi sino in cima.
Io, Cristina e Julio siamo discesi per la traccia di salita (marciotta e arata ma sciabile), Miki, Brus, Grande Capo, Luigi e Alessandro sono scesi per il Paginone, con neve molto bella. Sviluppo 12,5 Km DSL 1000 mt ca.
Classica gita, breve ma molto bella, primo impatto della nostra settimana sci alpinistica in Abruzzo.
Info logistiche: abbiamo soggiornato a Castel del Monte presso la residenza "Le Civette" con annesso ristorante, in cui abbiamo mangiato bene a prezzi convenienti (meno di 50 € mezza pensione).

Monte Camicia da Fonte Vetica

Salendo nel Vallone di Vradda

foto in Vetta al Camicia

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: ok sino a Chialvetta, chiusa strada per Pratorotondo
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
sci ai piedi dal posteggio di Chialvetta. Partiamo alle 8 perché pensiamo che la neve sia molto dura (consiglio della guida locale) in realtà sarebbe stato meglio partire un'ora prima. Tutta la gita sotto un sole cocente, grande caldo che obbliga a salire leggerissimi e cospargersi di crema 50. Ambiente stupendo e neve che tiene abbastanza bene anche nel punto più difficile e ripido. Comunque neve sicura. Saliamo per ultimi in circa 5 ore con uno sviluppo totale di 20.38 Km e 1423 metri di dislivello. Cielo azzurro e vista fantastica dalla vetta. La discesa è da 4 stelle solo perché con questo caldo la neve molla, però tutto molto divertente. incominciano ad affiorare alcune pietre (una l'ho presa in pieno !!)
Gita mancata 5 anni fa per influenza, oggi ho recuperato con gli interessi. Bellissima giornata in compagnia di Ritina, Brus e Capitan Miki. Alla prossima!

salendo verso la vetta

ambiente fantastico!

vallone
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: strada pulite sino a Le Meschie
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
Partiti dalle Meschie alle 8.30 con neve compatta, ottima traccia di salita e giornata splendida, saliti in vetta in 2 ore e 45 con dislivello + 1182 e sviluppo totale 12.63 km.

Con Brus e Ritina. Conosciamo durante la salita Osvaldo, locale molto simpatico e disponibile, con cui saliamo la parte finale e che ci conduce sui migliori pendii nella discesa. Neve molto buona per tutto il percorso. Finalmente dopo 8 anni di sci alpinismo sono riuscito a fare questa bellissima salita con vista su tutto l'arco alpino.

foto di vetta
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: si arriva sino a quota 1200 sotto le stalle
quota neve m :: 1200
attrezzatura :: scialpinistica
alla scoperta di questi monti nel momento giusto! partiti sotto le stalle e concatenati Ebro, Prenardo e Chiappo per 15 km di sviluppo e 933 mt dsl con tre ripelli. Discreto allenamento.
grazie a Michi per averci fatto scoprire un posto nuovo.

salendo verso il crinale

salendo verso l'Ebro
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: da Larche quota 1675
quota neve m :: 1700
attrezzatura :: scialpinistica
bellissima giornata oggi e bella gita, tanti amici sci alpinisti in vetta, ma siamo saliti e scesi in solitudine. Nonostante la temperatura elevata la neve è stata molto buona in alto e comunque sciabile per tutto il percorso.


oggi gruppone con Capitan Miki, Giuseppe, Gigi, Mario, Brus, Francesco, Mirco e due belle fanciulle: Barbara e Rita.
grazie a Miki per l'organizzazione e a Brus per i continui spunti orientati al miglioramento ...
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
oggi variante da Fraconalto discesa verso Tegli e a Costalazzari preso subito dopo il cartello lo sterrato che porta verso il lago della Busalletta e a Busalla. 50 km - ca 1250 mt dsl
con Enrico Guida Naturalistica e La Santa che ha pedalato alla grande
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: scendendo dal Colle del Moncenisio lato Francia secondo sterrato sx
quota neve m :: 2300
attrezzatura :: scialpinistica
per prima cosa bisogna trovare lo sterrato giusto scendendo dal Colle del Moncenisio sul versante francese ... è il secondo a sinistra, c'è un cartello non troppo esplicativo che aggiungo come foto! La gita non è molto frequentata, forse perchè la tratta sterrata è lunga, spesso disagevole causa pantani ... meglio avere un 4x4.
Poco sopra il laghetto di Arceille a cui si arriva con un tranquillo portage con poco dislivello (circa 50') si possono mettere gli sci sui resti di una valanga, dopodichè si arriva al canale che porterà nel vallone. Noi eravamo in 6, due sono saliti sci ai piedi con rampant, gli altri hanno messo i ramponi (la fatica aumenta e si farà sentire ... ). Passato questo tratto si prosegue bene (noi abbiamo tenuto i rampant), buono il rigelo. Bisogna stare molto attenti perché gli ultimi 600-700 metri sono su pendii abbastanza ripidi da affrontare con lunghi diagonali.
Su 6, 2 sono arrivati in cima (bravi!), 2 30 metri sotto e gli ultimi due a quota 3300 circa (vedi traccia). La discesa è stata fantastica, la neve migliore della stagione! si arriva con gli sci alla grande sin sopra la valanga iniziale (qui fate voi .. io li ho tolti!)
Con Michele (organizzatore che non finiremo mai di ringraziare!!), Boo Boo, Gigi, Beppe e Barbara la mascotte del gruppo!

cartello per non sbagliare sterrato!

diagonali
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (12/02/19)
    Antoroto (Monte) da Cascine d'Ormea (09/02/19)
    Osiglia (Lago di) giro (15/04/18)
    Chaligne (Punta) da Gorrey (08/04/18)
    Champillon (Col) da Chatelair (07/04/18)
    Pasquale (Monte) dall'Albergo dei Forni, traversata Rifugio Branca - Rifugio Pizzini (25/03/18)
    San Matteo (Punta) dall'Albergo dei Forni (24/03/18)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto (10/02/18)
    Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio (28/01/18)
    Capenardo (Monte) e Monte Castello da Lavagna, giro (13/01/18)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (05/01/18)
    Vittoria (Santuario della) da Pontedecimo, giro dell'Alta Valpolcevera per Costagiutta (04/01/18)
    Pelato (Monte) da Pattemouche (09/12/17)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (03/12/17)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (19/11/17)
    Valvisdende - Malga Dignas da San Pietro di Cadore (10/08/17)
    Razzo (Sella di) da Campolongo per la Forcella Lavardet (08/08/17)
    Zovo (Monte) da San Pietro di Cadore, giro per Costallissoio (07/08/17)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, anello per Cravasco e Costagiutta (24/06/17)
    Mindino (Bric) dalla Colla di Casotto, giro (03/06/17)
    Gorzente (Laghi del) da Cirimilla, giro (28/05/17)
    Elgio (Punta) o Helgenhorn da Riale (10/04/17)
    Nefelgiù (Corno Orientale di) da La Frua (09/04/17)
    Arbola (Punta d') o Ofenhorn da Valdo per il Rifugio Margaroli (08/04/17)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, giro per Fraconalto (01/04/17)
    Ponti Romani del finalese da Finalpia, giro (11/02/17)
    Dormillouse (Cima) da Thures (03/01/17)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (02/01/17)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (17/12/16)
    Aigle (Pitre de l') da Villardamond (10/12/16)
    Beth (Punta del) o Bric di Mezzogiorno da Pattemouche (09/12/16)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (08/12/16)
    Serena (Costa di) quota 2785 m da Mottes (04/12/16)
    Pontedecimo, S.Olcese, Creto Santuario, Vittoria (21/05/16)
    Pontex Montessoro Arquata (15/05/16)
    Intermesoli (Pizzo di) da Campo Imperatore per il Versante Sud (15/04/16)
    Duca degli Abruzzi (Rifugio) da Prati di Tivo per la Valle Maone (13/04/16)
    Corno Grande da Prati di Tivo (12/04/16)
    Camicia (Monte) dal Rifugio Fonte Vetica per Vallone di Vradda (11/04/16)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (26/03/16)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (25/03/16)
    Ebro (Monte) da Salogni (20/03/16)
    Plate Longe (Tète de) da Larche (21/02/16)
    Fraconalto da Pontedecimo, giro per Fumeri e Busalla (25/10/15)
    Ronce (Pointe de) dal Col du Mont Cenis (31/05/15)
    anello da Genova a Novi Ligure (17/05/15)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (02/05/15)
    Spotorno - Imperia (18/04/15)
    Camino (Monte) da Oropa, periplo del Monte Rosso per i colli Chardon e Barma (12/04/15)
    Marboré (Pico de) da Refugio de Goriz (02/04/15)
    Maladeta (la) da Hospital de Benasque (31/03/15)
    Alba (Pico de) da Hospital de Benasque (29/03/15)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (07/03/15)
    Aiona (Monte) da Amborzasco (28/02/15)
    Etna, Cratere Sud-Est dal Rifugio Sapienza (20/02/15)
    Lavezzara (Costa) da Cappella dell'Assunta (08/02/15)
    Sibolet (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (13/12/14)
    Boscasso (Bric) da Chialvetta (08/12/14)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (07/12/14)
    Penna Anello dal Lago delle Lame (01/11/14)
    Vittoria (Santuario della) Anello da Pontedecimo per Giovi, Casella, S.Olcese, S.Cipriano (19/10/14)
    Bosio Anello da Praglia per Capanne Bosio Gavi e Castagnole Giovi (05/10/14)
    Fuoco Creto (Passo del) Anello da Genova per Struppa e Capenardo (27/09/14)
    Figne (Monte delle) e Monte Tobbio da Voltaggio, traversata al Passo della Bocchetta (20/09/14)
    Sampeyre (Colle di) da San Damiano di Macra, Strada dei Cannoni (06/09/14)
    Giovi Castagnola Bocchetta da Campomorone, giro (15/08/14)
    Madonna della Guardia (Santuario) da Pontedecimo, giro per Lencisa, Isoverde, Cravasco (02/08/14)
    Bocchetta (Passo della) Anello da Pontedecimo per la Castagnola e passo dei Giovi (26/07/14)
    Turchino (Passo del) anello Genova Voltri, Sassello, Acqui Terme, Ovada (28/06/14)
    Curone (Val) da Fabbrica Curone, giro (07/06/14)
    Diamante (Forte) da Staglieno (03/05/14)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (01/05/14)
    Portofino da Genova (12/04/14)
    Locatelli (Rifugio) dalla Val Fiscalina (10/04/14)
    Piatta Alta (Cima) da Campo di Dentro (09/04/14)
    Muntejela de Senés da Rifugio Senes (08/04/14)
    Becco (Croda del) o Seekofel dal Rifugio Senes, anello (07/04/14)
    Laroussa (Passo di) da Besmorello (30/03/14)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (16/03/14)
    Campaula (Costa), o Pian della Reina da Tetti Folchi (02/03/14)
    Omo (Punta dell') o lo Cres de Gibert da San Giacomo (23/02/14)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (12/01/14)
    Baussetti (Monte) da Camperi per il Vallone Borello (29/12/13)
    Bourel (Monte) da Bergemolo (15/12/13)
    Bertrand (Monte) da Monesi (06/07/13)
    Antola (Monte) anello da Vobbia (29/06/13)
    Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti (02/06/13)
    Riepenspitz/Monte Ripa da Binter Hofe (01/03/13)
    Gruberlenke/Cornetto di Fana per 25A, Valle San Silvestro per 25A (28/02/13)
    Fellhorn/Monte Quaira da Talschlusshutte (27/02/13)
    Hochhorn e Golfen (Corno Alto e Monte Calvo) da Kurterhof (25/02/13)
    Viridio (Monte) da Chiappi (16/02/13)
    Nebius (Monte) da Podio Superiore (09/02/13)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (26/01/13)
    Sautron (Monte) da Larche, traversata a le Pontet (29/12/12)
    Bego (Monte) da Casterino per la Valmasque (22/09/12)
    Anello Val Graveglia (14/09/12)
    Blinnenhorn o Corno Cieco dalla Diga di Morasco (22/08/12)
    Valpelline (Tète de) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta (10/08/12)
    Gallaneto - Caffarella - San Martino anello da Pontedecimo (17/06/12)
    Ormelune Ovest (Punta) dalla Valgrisenche (17/05/12)
    Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (12/05/12)
    Enchastraye (Monte) da Grange (01/04/12)
    Gioffredo (Punta) da San Bernolfo (24/03/12)
    Serpentera (Cima) da Ponte d'Ardua per Vallone del Salto (25/02/12)
    Bocchetta (Passo) da Pontedecimo, giro per Costagiutta (03/09/11)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, giro per l'Alta Via Giovi (11/08/11)
    Fraconalto da Pontedecimo, giro per Fumeri e Busalla (10/07/11)
    Prà della Colla da Campoligure a Rossiglione (09/07/11)
    Penello (Monte) da Pontedecimo, giro per Piani di Praglia e ritorno per Torbi (25/06/11)
    Baussetti (Monte) da Bossea (01/01/70)