LolloGol


Chi sono

Sono un appassionato di sport all'aperto, vivo a Genova (Cesino Hill) e pratico Sci Alpinismo, escursionismo, mountain bike, bici da strada e nuoto.

Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: molto bagnata
note su accesso stradale :: strada pulita e parcheggio alla partenza
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
partiti alle 7.45 e arrivati in vetta in 3 h 9'.
Visto cadere (h 9.15) valanga da Rocce Agnelliera, arrivata quasi sulla traccia, per fortuna eravamo tutti sulla parte sicura (destra a salire). Neve buona nella parte alta (discesa intorno alle 11.30), scendendo di quota si fatica molto.
Con Brus che ha fatto traccia e Ritina che voleva fermarsi al colle, poi è arrivata in cima ... bravissima!! un saluto alle persone in Vetta, in particolare a Luca Pestelli e a tutti gli amici del CAI ULE di Sestri P.
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a lastroni
neve (parte superiore gita) :: umida
neve (parte inferiore gita) :: umida
note su accesso stradale :: non siamo riusciti ad arrivare a Tetti Folchi, lasciata auto al bivio
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
raggiunta Costa Campaula per la dorsale sicura, visto cadere valanga a lastroni.
In compagnia di Beppe Grisoni, Fabio Paltrinieri, Filippo, Annina, Gloria, Stefano, Barbara, Enzo e Brus.

la dorsale sicura

valanga a lastroni con distacco a distanza
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: crosta portante
note su accesso stradale :: si arriva a San Giacomo
quota neve m :: 1300
attrezzatura :: scialpinistica
partiti da S. Giacomo abbiamo puntato sulla Punta dell'Omo raggiunta senza difficoltà, neve ottima, utilizzate solo pelli. Successivo attraversamento in cresta sino a raggiungere il Borel. Scesi intorno alle 12,15, la neve è morbida ma ottima per scendere e divertirsi. Ideale scendere intorno alle 11, siamo arrivati sul Borel in 4 ore.
Bellissima giornata senza nuvole in compagnia degli amici del CAI di Bolzaneto: Enzo Viola, Giuseppe Soffientini, Simona Di Martino in auto1, Marco Poggi, Federico Roncallo, Carlo "Brus" Ferrari ed il sottoscritto in auto 2. Sabato sera riusciamo ad aggiungere al gruppo la nostra guida Beppe "Amudsen" Grisoni che ringraziamo.
Ringrazio anche i bravissimi GiorgioBi e Chia82 per i suggerimenti.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: Gomme da neve sino a Chialvetta
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
ottima neve su tutto il percorso a parte gli ultimi 200 metri al ritorno. Partiti da Chialvetta alle 9.15 (partenza da Genova alle 5.30), passati da Pratorotondo e VIviere poi puntato decisamente verso il vallone del Prato Ciorliero, passo della Gardetta e pianoro finale. Tutti scesi sul versante di salita tranne due sci alpinisti più tosti che sono scesi direttamente dal versante sud ovest. Neve ottima in tutto il percorso, crosta portante e farina. Nessuna difficoltà, tutti in cima in circa 3 H 30'. Discreto sviluppo (16.6 km).
Ci abbiamo messo parecchio a decidere quale gita fare, ma la scelta è stata molto azzeccata ... bravo Boo Boo!!
Ringrazio e saluto tutto il gruppo CAI Mixed di Genova: Rita, Gianni, Enzo, Andrea, Gianfranco, Federico e Brus.
Sciabilità :: ** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
note su accesso stradale :: partiti dal parcheggio delle Grotte di Bossea
quota neve m :: 1000
attrezzatura :: scialpinistica
gita in totale sicurezza con rischio oscillante tra 3 e 4.
Purtroppo la neve è molto pesante e crostosa, in discesa è stata veramente una faticaccia!
La già in se sarebbe anche bella, il Plateu che porta alla vetta è ampio e sciabile, la vista stupenda. Il bosco con neve decente sarebbe molto divertente.
comunque una bella giornata, con un bel gruppone: Michele, Silvia, Manuela, Laura, Boo Boo, Soffie, Brus, Marco, Fede, Babs,Umberto e Lollogol.
Grazie a Miki per la proposta e complimenti a Umberto per la prima sci alpinistica (è salito e sceso senza problemi e senza allenamento, mica male per un super ultra cinquantenne!!)

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: si parte da Bergemolo
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
si sale bene senza coltelli; non abbiamo rilevato particolari rischi anche se conviene evitare i pendii più ripidi.
ringrazio per la gita Michele e tutti i componenti dell'allegra brigata: Laura, Manuele e Silvia; Carlo, Giorgio, Davide ed Enzo.
Gita consigliata.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
trovato ancora un po' di neve. Il percorso è pulito e abbastanza pedalabile.
Gita organizzata da CAI ULE di Genova con Fabrizio Acanfora, Luigi Fascioli, Fabio Cauglia. Accompagnatore Super Esperto Marco Marchelli. Vittime predestinate, oltre al sottoscritto, Cristina Rossi e Rita Martini (toste anche in MTB e in quota), Danilo Scarrone, Enrico Dealti, Ivan Monti, Massimo Spirito, Roberto Padovese.
Grazie a tutti della bella organizzazione e simpatica compagnia.
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
si spinge spesso la bici e si porta anche in spalla prima della vetta dell'Antola. Discesa molto bella.
Gita molto lunga, siamo tornati alla macchina alle 21. Portare molta acqua.
gita organizzata da CAI ULE con Fabrizio Acanfora e Luigi Fascioli. io e mia moglie Cristina Rossi i partecipanti.

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: arrivati in auto a quota 2300 ca
quota neve m :: 2300
attrezzatura :: scialpinistica
abbiamo fatto anello con partenza da strada del Colle dell'Agnello (q. 2300) salendo verso il Colle del Vecchio Agnello. Ci siamo tenuti un po' alti sotto il Pan di Zucchero e siamo quindi passati sopra il Vieux, ma ne è valsa la pena perchè abbiamo tolto le pelli e fatto 150 mt di stupenda discesa (era solo l'inizio). Ripellato e saliti alla forcella, scesi nel canalino con neve marcia (l'unica della giornata), ripellato e saliti al Bric Brusalana. Da qui traversato con nuovo ripello alla sella d'Asti e discesa stupenda su neve trasformata.
Bellissima questa nostra gita proposta dalla Fede.
Io chiudo la stagione con la neve più bella che ho trovato.
C'era tanta gente oggi, giornata stupenda.
In compagnia della Fede e di Carlo (Discepolo).
Sul tracciato ci raggiungono "Brus", Fede Roncallo e Marco (volevano andare al Passo del San Bernardo ma è ancora chiuso).
Ciao a tutti ed arrivederci a novembre!!!
PS adesso quasi solo Mtb!!
Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto cadere valanghe a pera
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) umida
neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante
quota neve m :: 1500
attrezzatura :: scialpinistica
viste valanghe a pera e a lastroni già presenti. Nella parte sinistra dell'anfiteatro, visto cadere valanga a pera d 50 metri.
Pendio finale da fare solo con neve assestata e sicura.
Abbiamo saggiamente rinunciato al pendio finale, troppo pericoloso.
Abbiamo fatto 1110 mt DSL su neve fresca (70 cm) da battere.
Con CAI ULE Genova: Fausto Papini, Roberto, Luigi, Serena, Renzo e Angelo "Kalle"


salendo al colle
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (12/02/19)
    Antoroto (Monte) da Cascine d'Ormea (09/02/19)
    Osiglia (Lago di) giro (15/04/18)
    Chaligne (Punta) da Gorrey (08/04/18)
    Champillon (Col) da Chatelair (07/04/18)
    Pasquale (Monte) dall'Albergo dei Forni, traversata Rifugio Branca - Rifugio Pizzini (25/03/18)
    San Matteo (Punta) dall'Albergo dei Forni (24/03/18)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto (10/02/18)
    Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio (28/01/18)
    Capenardo (Monte) e Monte Castello da Lavagna, giro (13/01/18)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (05/01/18)
    Vittoria (Santuario della) da Pontedecimo, giro dell'Alta Valpolcevera per Costagiutta (04/01/18)
    Pelato (Monte) da Pattemouche (09/12/17)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (03/12/17)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (19/11/17)
    Valvisdende - Malga Dignas da San Pietro di Cadore (10/08/17)
    Razzo (Sella di) da Campolongo per la Forcella Lavardet (08/08/17)
    Zovo (Monte) da San Pietro di Cadore, giro per Costallissoio (07/08/17)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, anello per Cravasco e Costagiutta (24/06/17)
    Mindino (Bric) dalla Colla di Casotto, giro (03/06/17)
    Gorzente (Laghi del) da Cirimilla, giro (28/05/17)
    Elgio (Punta) o Helgenhorn da Riale (10/04/17)
    Nefelgiù (Corno Orientale di) da La Frua (09/04/17)
    Arbola (Punta d') o Ofenhorn da Valdo per il Rifugio Margaroli (08/04/17)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, giro per Fraconalto (01/04/17)
    Ponti Romani del finalese da Finalpia, giro (11/02/17)
    Dormillouse (Cima) da Thures (03/01/17)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (02/01/17)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (17/12/16)
    Aigle (Pitre de l') da Villardamond (10/12/16)
    Beth (Punta del) o Bric di Mezzogiorno da Pattemouche (09/12/16)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (08/12/16)
    Serena (Costa di) quota 2785 m da Mottes (04/12/16)
    Pontedecimo, S.Olcese, Creto Santuario, Vittoria (21/05/16)
    Pontex Montessoro Arquata (15/05/16)
    Intermesoli (Pizzo di) da Campo Imperatore per il Versante Sud (15/04/16)
    Duca degli Abruzzi (Rifugio) da Prati di Tivo per la Valle Maone (13/04/16)
    Corno Grande da Prati di Tivo (12/04/16)
    Camicia (Monte) dal Rifugio Fonte Vetica per Vallone di Vradda (11/04/16)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (26/03/16)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (25/03/16)
    Ebro (Monte) da Salogni (20/03/16)
    Plate Longe (Tète de) da Larche (21/02/16)
    Fraconalto da Pontedecimo, giro per Fumeri e Busalla (25/10/15)
    Ronce (Pointe de) dal Col du Mont Cenis (31/05/15)
    anello da Genova a Novi Ligure (17/05/15)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (02/05/15)
    Spotorno - Imperia (18/04/15)
    Camino (Monte) da Oropa, periplo del Monte Rosso per i colli Chardon e Barma (12/04/15)
    Marboré (Pico de) da Refugio de Goriz (02/04/15)
    Maladeta (la) da Hospital de Benasque (31/03/15)
    Alba (Pico de) da Hospital de Benasque (29/03/15)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (07/03/15)
    Aiona (Monte) da Amborzasco (28/02/15)
    Etna, Cratere Sud-Est dal Rifugio Sapienza (20/02/15)
    Lavezzara (Costa) da Cappella dell'Assunta (08/02/15)
    Sibolet (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (13/12/14)
    Boscasso (Bric) da Chialvetta (08/12/14)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (07/12/14)
    Penna Anello dal Lago delle Lame (01/11/14)
    Vittoria (Santuario della) Anello da Pontedecimo per Giovi, Casella, S.Olcese, S.Cipriano (19/10/14)
    Bosio Anello da Praglia per Capanne Bosio Gavi e Castagnole Giovi (05/10/14)
    Fuoco Creto (Passo del) Anello da Genova per Struppa e Capenardo (27/09/14)
    Figne (Monte delle) e Monte Tobbio da Voltaggio, traversata al Passo della Bocchetta (20/09/14)
    Sampeyre (Colle di) da San Damiano di Macra, Strada dei Cannoni (06/09/14)
    Giovi Castagnola Bocchetta da Campomorone, giro (15/08/14)
    Madonna della Guardia (Santuario) da Pontedecimo, giro per Lencisa, Isoverde, Cravasco (02/08/14)
    Bocchetta (Passo della) Anello da Pontedecimo per la Castagnola e passo dei Giovi (26/07/14)
    Turchino (Passo del) anello Genova Voltri, Sassello, Acqui Terme, Ovada (28/06/14)
    Curone (Val) da Fabbrica Curone, giro (07/06/14)
    Diamante (Forte) da Staglieno (03/05/14)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (01/05/14)
    Portofino da Genova (12/04/14)
    Locatelli (Rifugio) dalla Val Fiscalina (10/04/14)
    Piatta Alta (Cima) da Campo di Dentro (09/04/14)
    Muntejela de Senés da Rifugio Senes (08/04/14)
    Becco (Croda del) o Seekofel dal Rifugio Senes, anello (07/04/14)
    Laroussa (Passo di) da Besmorello (30/03/14)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (16/03/14)
    Campaula (Costa), o Pian della Reina da Tetti Folchi (02/03/14)
    Omo (Punta dell') o lo Cres de Gibert da San Giacomo (23/02/14)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (12/01/14)
    Baussetti (Monte) da Camperi per il Vallone Borello (29/12/13)
    Bourel (Monte) da Bergemolo (15/12/13)
    Bertrand (Monte) da Monesi (06/07/13)
    Antola (Monte) anello da Vobbia (29/06/13)
    Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti (02/06/13)
    Riepenspitz/Monte Ripa da Binter Hofe (01/03/13)
    Gruberlenke/Cornetto di Fana per 25A, Valle San Silvestro per 25A (28/02/13)
    Fellhorn/Monte Quaira da Talschlusshutte (27/02/13)
    Hochhorn e Golfen (Corno Alto e Monte Calvo) da Kurterhof (25/02/13)
    Viridio (Monte) da Chiappi (16/02/13)
    Nebius (Monte) da Podio Superiore (09/02/13)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (26/01/13)
    Sautron (Monte) da Larche, traversata a le Pontet (29/12/12)
    Bego (Monte) da Casterino per la Valmasque (22/09/12)
    Anello Val Graveglia (14/09/12)
    Blinnenhorn o Corno Cieco dalla Diga di Morasco (22/08/12)
    Valpelline (Tète de) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta (10/08/12)
    Gallaneto - Caffarella - San Martino anello da Pontedecimo (17/06/12)
    Ormelune Ovest (Punta) dalla Valgrisenche (17/05/12)
    Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (12/05/12)
    Enchastraye (Monte) da Grange (01/04/12)
    Gioffredo (Punta) da San Bernolfo (24/03/12)
    Serpentera (Cime di) da Ponte d'Ardua per Vallone del Salto (25/02/12)
    Bocchetta (Passo) da Pontedecimo, giro per Costagiutta (03/09/11)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, giro per l'Alta Via Giovi (11/08/11)
    Fraconalto da Pontedecimo, giro per Fumeri e Busalla (10/07/11)
    Prà della Colla da Campoligure a Rossiglione (09/07/11)
    Penello (Monte) da Pontedecimo, giro per Piani di Praglia e ritorno per Torbi (25/06/11)
    Baussetti (Monte) da Bossea (01/01/70)