LolloGol


Chi sono

Sono un appassionato di sport all'aperto, vivo a Genova (Cesino Hill) e pratico Sci Alpinismo, escursionismo, mountain bike, bici da strada e nuoto.

Le mie gite su gulliver

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
neve (parte inferiore gita) :: fresca (24-48 h) asciutta
note su accesso stradale :: Chiappi - Centro fondo
quota neve m :: 1600
attrezzatura :: scialpinistica
partenza da Chiappi, passato ponticello si sale a destra SO e poi S, per il vallone Inciastar e arrivati al colle si vira in direzione NO e poi O per arrivare facilmente in vetta. Scesi nuovamente al colle e ripellato per fare il Viribianc e scendere sulla traccia di salita. Almeno 1 mt neve ottima.
prima gita con Ivano Cazzanti, che ringrazio, Laura Cignoli, Piero Sogari e il mio amico di infanzia Marco Poggi. In compagnia dei soliti Brus Uillis, Manuela e Federico.
Poco dislivello ma giornata bella con rientro a Genova in tempo per fare festa di compleanno a sorpresa alla nostra amata sci alpinista Fede!!

voltate strette

nel vallone Inciastar

la prima con Ivano

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe a pera esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
note su accesso stradale :: si arriva a Podio inferiore p.q. 1110 mt
quota neve m :: 1100
attrezzatura :: scialpinistica
si lascia l'auto a Podio Inf. e si mettono gli sci subito.
Arrivati al Rif. Nebius si prende subito il bosco da sinistra, appena passato il torrente. Si sale molto bene e si arriva nel vallone aperto. Neve dura, messi rampant.
sviluppo totale 17,8 Km dislivello mt 1567. Tempo salita 4 h 57'. Sul colle presenti cornici, fare attenzione.
Gita molto bella e dobbiamo dire "Brava" alla nostra Capo Gita Fede che ha scelto l'itinerario e guidato il gruppo in salita.
Scelta azzeccata per il tempo e la qualità della neve, vista dalla cima stupenda. In tanti hanno scelto questa gita, ne valeva la pena.
In compagnia di: Fede, Brus, Flavietta, Babs, Lollogol e Fede Roncallo.

Lollogol sotto la cima

Flavietta e Babs nel tratto finale

Capo Gita Fede col suo fido Vice

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta portante
neve (parte inferiore gita) :: polverosa
note su accesso stradale :: accesso a parcheggio
quota neve m :: 1400
attrezzatura :: scialpinistica
non ci sono particolari osservazioni. Sono arrivato sull'antecima con Sci e Rampant (tanti salivano a piedi). Sulla Vetta del Flassin non ho visto nessuno. Non mi sembra ci siano le condizioni ideali.
bellissima gita e bellissima giornata con Manuela, Carlos "Brus" e Federico.
Ai miei compagni di vetta a cui devo spedire foto: il mio indirizzo è [email protected]
Sciabilità :: ***** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
nulla da aggiungere rispetto a quanto indicato da Luca76
gita bellissima in un ambiente fantastico, sviluppo di quasi 24 Km.
Giudicata la più bella sci alpinistica del 2012. Grazie Luca76, grazie alla bella compagnia di Vale, Fede, Sandro, Brus, Topo. Il 2012 si è chiuso bene, speriamo che il 2013 sia migliore, non solo per quanto riguarda la nostra passione.

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
sviluppo molto lungo, bello il tratto finale, occhio all'esposizione soprattutto in caso di roccia umida
ottima compagnia: Fede (ha organizzato), Rita, Sergio, Carlo e Lorenzo.

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
itinerario sempre pedalabile senza difficoltà, salita lunga ma non troppo faticosa. Unico tratto in cui si deve spingere e la discesa dalle pendici del monte Porcile.
con gli amici del CAI ULE. Grazie a Fausto e Luigi per l'ottima organizzazione.

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
note su accesso stradale :: lasciata auto sotto diga Enel a Riale
partenza da Genova ore 5,30. Arrivo a Riale e partenza con scarponi ai piedi ore 9,22. Segnalo rischio caduta pietre lungo il bordo del Lago Sabbione (il costone era coperto di pecore che ne hanno fatto cadere parecchie ... sull'erba le pietre non si sentono e si vedono arrivare all'ultimo).
Arrivo Rifugio Claudio Bruno ore 12,39 (3’ H 17’) breve spuntino e si sceglie di andare in vetta, facile seguendo gli ometti (solo qualche linguetta di neve) sufficienti gli scarponi. Arrivo in Vetta ore 14,38 (1 h 51’). Rientro al Claudio Bruno (15,50) dove pernottiamo. Rientro con calma il giorno dopo passando per Tre A e Città di Busto.
iti
Solo i due piccioncini (io e Cristina)



Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
partenza ore 6 dal Rifugio Aosta, saliti per la morena (usare il casco), saliti sino a che si restringe il vallone, trovati ometti a sinistra e raggiunte le rocce con catene (facili, usate casco) che consentono di uscire al Colle della Division (mt 3314). Qui vediamo davanti a noi il ghiacciaio il cui attraversamento porta al Colle di Valpelline, ma noi optiamo per via diretta (più sicura) saliamo a destra la dorsale del colle e a quota 3500 circa ci leghiamo e affrontiamo il pendio non troppo ripido (35-40° max) con neve durissima e ghiaccio puro. I ramponi fanno il loro lavoro e saliamo con sicurezza la cresta della Tete de Valpelline dove arriviamo in 3 H 30'. Discesa stessa via (sicura).
Bella gita per festeggiare il mio onomastico (San Lorenzo io lo so perchè tanto di stelle arde e cade ... ) in compagnia della dolce metà Cristina (Alpina), del mitico alpinista Carlo "Carlitos" e della brava Ski-Alp / dentista Federica.
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
ottimo tracciato in ottime condizioni, percorribile anche in autunno/inverno.

ringrazio Daniela che ci ha guidato per tutto il percorso che non conoscevo interamente. Con Cristina e Luca.
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: primaverile
neve (parte inferiore gita) :: primaverile
quota neve m :: 1900
attrezzatura :: scialpinistica
ottima neve sin dalla partenza (ponte). Nevicato la sera prima, quindi manto consolidato con leggero strato nevoso.
Bella la cresta finale, ben tracciata.
saremo stati 30-40 in questa bella infrasettimanale, abbiamo tutti colto al volo le condizioni niveo-meteo favorevoli.
Saluto la compagnia di Bolognesi e la coppia di tutine col cane (complimenti alla padrona!!).
In compagnia di Carlo, Enzo, Andrea e Dino.

la cresta finale

tutine col cane

arrivando in prossimità della cresta finale

[visualizza gita completa]

Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Mondolè (Monte) da Artesina per la Colla Bauzano (12/02/19)
    Antoroto (Monte) da Cascine d'Ormea (09/02/19)
    Osiglia (Lago di) giro (15/04/18)
    Chaligne (Punta) da Gorrey (08/04/18)
    Champillon (Col) da Chatelair (07/04/18)
    Pasquale (Monte) dall'Albergo dei Forni, traversata Rifugio Branca - Rifugio Pizzini (25/03/18)
    San Matteo (Punta) dall'Albergo dei Forni (24/03/18)
    Ciotto Mieu o Mien (Monte) da Limonetto (10/02/18)
    Steliere (Monte le) da Bagni di Vinadio (28/01/18)
    Capenardo (Monte) e Monte Castello da Lavagna, giro (13/01/18)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (05/01/18)
    Vittoria (Santuario della) da Pontedecimo, giro dell'Alta Valpolcevera per Costagiutta (04/01/18)
    Pelato (Monte) da Pattemouche (09/12/17)
    Pigna (Monte) da Impianti di Lurisia (03/12/17)
    Pianard (Monte) da Palanfrè (19/11/17)
    Valvisdende - Malga Dignas da San Pietro di Cadore (10/08/17)
    Razzo (Sella di) da Campolongo per la Forcella Lavardet (08/08/17)
    Zovo (Monte) da San Pietro di Cadore, giro per Costallissoio (07/08/17)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, anello per Cravasco e Costagiutta (24/06/17)
    Mindino (Bric) dalla Colla di Casotto, giro (03/06/17)
    Gorzente (Laghi del) da Cirimilla, giro (28/05/17)
    Elgio (Punta) o Helgenhorn da Riale (10/04/17)
    Nefelgiù (Corno Orientale di) da La Frua (09/04/17)
    Arbola (Punta d') o Ofenhorn da Valdo per il Rifugio Margaroli (08/04/17)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, giro per Fraconalto (01/04/17)
    Ponti Romani del finalese da Finalpia, giro (11/02/17)
    Dormillouse (Cima) da Thures (03/01/17)
    Giassiez (Monte) o Giassez da Thures (02/01/17)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (17/12/16)
    Aigle (Pitre de l') da Villardamond (10/12/16)
    Beth (Punta del) o Bric di Mezzogiorno da Pattemouche (09/12/16)
    Morefreddo (Monte) da Pattemouche (08/12/16)
    Serena (Costa di) quota 2785 m da Mottes (04/12/16)
    Pontedecimo, S.Olcese, Creto Santuario, Vittoria (21/05/16)
    Pontex Montessoro Arquata (15/05/16)
    Intermesoli (Pizzo di) da Campo Imperatore per il Versante Sud (15/04/16)
    Duca degli Abruzzi (Rifugio) da Prati di Tivo per la Valle Maone (13/04/16)
    Corno Grande da Prati di Tivo (12/04/16)
    Camicia (Monte) dal Rifugio Fonte Vetica per Vallone di Vradda (11/04/16)
    Auto Vallonasso da Chialvetta (26/03/16)
    Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni (25/03/16)
    Ebro (Monte) da Salogni (20/03/16)
    Plate Longe (Tète de) da Larche (21/02/16)
    Fraconalto da Pontedecimo, giro per Fumeri e Busalla (25/10/15)
    Ronce (Pointe de) dal Col du Mont Cenis (31/05/15)
    anello da Genova a Novi Ligure (17/05/15)
    Collalunga (Cima di) da San Bernolfo per il Vallone di Collalunga (02/05/15)
    Spotorno - Imperia (18/04/15)
    Camino (Monte) da Oropa, periplo del Monte Rosso per i colli Chardon e Barma (12/04/15)
    Marboré (Pico de) da Refugio de Goriz (02/04/15)
    Maladeta (la) da Hospital de Benasque (31/03/15)
    Alba (Pico de) da Hospital de Benasque (29/03/15)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (07/03/15)
    Aiona (Monte) da Amborzasco (28/02/15)
    Etna, Cratere Sud-Est dal Rifugio Sapienza (20/02/15)
    Lavezzara (Costa) da Cappella dell'Assunta (08/02/15)
    Sibolet (Punta) da Tolosano per la Comba Castellazzo (13/12/14)
    Boscasso (Bric) da Chialvetta (08/12/14)
    Tibert (Monte) da Santuario di San Magno (07/12/14)
    Penna Anello dal Lago delle Lame (01/11/14)
    Vittoria (Santuario della) Anello da Pontedecimo per Giovi, Casella, S.Olcese, S.Cipriano (19/10/14)
    Bosio Anello da Praglia per Capanne Bosio Gavi e Castagnole Giovi (05/10/14)
    Fuoco Creto (Passo del) Anello da Genova per Struppa e Capenardo (27/09/14)
    Figne (Monte delle) e Monte Tobbio da Voltaggio, traversata al Passo della Bocchetta (20/09/14)
    Sampeyre (Colle di) da San Damiano di Macra, Strada dei Cannoni (06/09/14)
    Giovi Castagnola Bocchetta da Campomorone, giro (15/08/14)
    Madonna della Guardia (Santuario) da Pontedecimo, giro per Lencisa, Isoverde, Cravasco (02/08/14)
    Bocchetta (Passo della) Anello da Pontedecimo per la Castagnola e passo dei Giovi (26/07/14)
    Turchino (Passo del) anello Genova Voltri, Sassello, Acqui Terme, Ovada (28/06/14)
    Curone (Val) da Fabbrica Curone, giro (07/06/14)
    Diamante (Forte) da Staglieno (03/05/14)
    Costabella del Piz (Testa della) da Pietraporzio (01/05/14)
    Portofino da Genova (12/04/14)
    Locatelli (Rifugio) dalla Val Fiscalina (10/04/14)
    Piatta Alta (Cima) da Campo di Dentro (09/04/14)
    Muntejela de Senés da Rifugio Senes (08/04/14)
    Becco (Croda del) o Seekofel dal Rifugio Senes, anello (07/04/14)
    Laroussa (Passo di) da Besmorello (30/03/14)
    Rastcias (Monte) da Fracchie (16/03/14)
    Campaula (Costa), o Pian della Reina da Tetti Folchi (02/03/14)
    Omo (Punta dell') o lo Cres de Gibert da San Giacomo (23/02/14)
    Cassin (Bric) da Chialvetta (12/01/14)
    Baussetti (Monte) da Camperi per il Vallone Borello (29/12/13)
    Bourel (Monte) da Bergemolo (15/12/13)
    Bertrand (Monte) da Monesi (06/07/13)
    Antola (Monte) anello da Vobbia (29/06/13)
    Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti (02/06/13)
    Riepenspitz/Monte Ripa da Binter Hofe (01/03/13)
    Gruberlenke/Cornetto di Fana per 25A, Valle San Silvestro per 25A (28/02/13)
    Fellhorn/Monte Quaira da Talschlusshutte (27/02/13)
    Hochhorn e Golfen (Corno Alto e Monte Calvo) da Kurterhof (25/02/13)
    Viridio (Monte) da Chiappi (16/02/13)
    Nebius (Monte) da Podio Superiore (09/02/13)
    Flassin (Mont) da Parcheggio Flassin (26/01/13)
    Sautron (Monte) da Larche, traversata a le Pontet (29/12/12)
    Bego (Monte) da Casterino per la Valmasque (22/09/12)
    Anello Val Graveglia (14/09/12)
    Blinnenhorn o Corno Cieco dalla Diga di Morasco (22/08/12)
    Valpelline (Tète de) Via Normale dalla Diga di Place Moulin per il Rifugio Aosta (10/08/12)
    Gallaneto - Caffarella - San Martino anello da Pontedecimo (17/06/12)
    Ormelune Ovest (Punta) dalla Valgrisenche (17/05/12)
    Ghiliè (Cima) da Pian della Casa del Re per il Vallone di Balma Ghilié (12/05/12)
    Enchastraye (Monte) da Grange (01/04/12)
    Gioffredo (Punta) da San Bernolfo (24/03/12)
    Serpentera (Cime di) da Ponte d'Ardua per Vallone del Salto (25/02/12)
    Bocchetta (Passo) da Pontedecimo, giro per Costagiutta (03/09/11)
    Bocchetta (Passo della) da Pontedecimo, giro per l'Alta Via Giovi (11/08/11)
    Fraconalto da Pontedecimo, giro per Fumeri e Busalla (10/07/11)
    Prà della Colla da Campoligure a Rossiglione (09/07/11)
    Penello (Monte) da Pontedecimo, giro per Piani di Praglia e ritorno per Torbi (25/06/11)
    Baussetti (Monte) da Bossea (01/01/70)