gapox


Le mie gite su gulliver

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Intrapreso in due gg. il Gran Tour in oggetto con un tempo abbastanza buono ma freddino, soprattutto nei pressi del lago di Mauvoisin (gallerie freddissime e grondanti acqua, illuminazione presente direi sufficiente a percorrerle) e poi al Colle del Gran S.Bernardo dove abbiamo anche rischiato di bagnarci...

Ecco qualche ulteriore nota tecnico/logistica:
1) da Etroubles siamo saliti tenendoci piu' a sinistra rispetto alla traccia inserita da Graziano/Beppe Bottalo del sito di Peverada (vedi mia traccia allegata): probabilmente avra' un poco piu' di asfalto, ma ci e' sembrata piu' diretta verso il bivio per Doues
2) suggerirei di evitare la salita a Cabanne de Brunet (traverso successivo quasi totalmente non ciclabile per una ora e mezza), ma di percorrere la variante per la Tseppi come da itinerario di Bottalo effettuato da Antonio e Paolo (sito Peverada) e mia traccia allegata
3) la discesa dal Colle del Gran S.Bernardo per evitare il tunnel. Si scende per sentiero (diff. BC+) subito dopo il lago del Colle: anche qui come da sito di Peverada e vedi mia traccia allegata: molto molto piu' divertente rispetto all'asfalto (se non piove!); prestare attenzione ai grossi canali di scolo in cemento presenti lungo la discesa
4) se dormite al "dortoirs" dell' Albergo Gran Combin a Fionnay sappiate che i costi di asciugamani e lenzuola sono a parte. (28€ la notte+abbondante colazione, noi con la cena con abbondante vino abb. speso 54€). Accettano €.
5) per il giro in questione suggerirei uno zaino con minimo 18litri di volume

Sviluppo del nostro itinerario:
Km.: circa 120
Dislivello: 4200 mt.
Diff. complessiva: BC- / BC+
Impegno fisico: elevato

Nota: le difficolta' (salita/discesa) ovviamente non tengono in conto dei tratti di spinta/ portage della bike.
Grande compagnia con FrankS, MarcoC, SergioF e la mitica TerryV ! (tutti in full, un 'must' per tours come questi)

Foto su: #

...autoscatto in Val di Bagnes con sullo sfondo il Lago di Mauvoisin...

...lago di Mauvoisin..

...aereo e spettacolare single-track scendendo dal Col de Mille...

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
note su accesso stradale :: Al momento tutto aperto sino al Colle del Nivole'
Bellissima escursione CAI Venaria in quel del Taou Blanc. Giornata meteo di quelle favolose. Segnalo -anche io come altri- che avendo percorso in discesa le placche invece delle traccia (troppa gente...), la roccia e' parecchio instabile e 'suona da morto'...me ne e' rimasta in mano una di un bel 1/2 metro quadro tirando solo leggermente. Il consiglio e' -> piuttosto che tirare a mo' di appiglio, appoggiatevi leggeri alla parete!
Un saluto a tutto il simpatico gruppone escursionisti del CAI Venaria (penso fossimo almeno in 25 persone...) e auguri all'inossidabile Tonino!

...salendo verso il Col Leynir...

...in punta con il gruppo del Bianco sullo sfondo...

...tratto delicato in discesa (noi da qui in poi sulle placche a sx)...

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Gita Sociale CAI Venaria MTB + Cucuzzoli, in totale 40 bikers su all' Invergneux (non so se sia mai successo li'!). Diff. salita (escluso il sentiero di salita al Colle): MC. Ciclabilita' sentiero di ascesa al Colle: stimo un 15%, diversi i tratti nella parte finale nei quali la salita e' piu' agevole se si fa portage. Discesa: semplicemente magnifica, come tutto l'ambiente circostante. Un biker con ottima tecnica la puo' fare tutta integralmente in sella. Diff. complessiva BC+ - OC. 3 brevi tratti di OCA di grande soddisfazione. Okkio ai canali di scolo di traverso realizzati in pietra ! Segnalo inoltre che:
1) da evitare asfalto iniziale del percorso da Cogne a Lillaz; prendere a dx salendo una meravigliosa e morbida sterrata in dolce saliscendi !
2) e' assolutamente consigliabile chiudere l'anello da Gimillan a Cretaz evitando l'asfalto !
(per dettali vedi traccia gapox)
Un grazie a tutti i partecipanti corredato da un bel complimentone per la correttezza di comportamento in bike da parte di tutti e l'elevato livello di conduzione dei partecipanti. L'impronta CAI MTB da' i suoi frutti... !

...ultimi passi di portage prima del Colle...

...sullo sterratone salendo...

...in discesa...

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
Abbiamo percorso splendido anello con altrettanto splendida giornata. Da esplorare e provare sicuramente il sentiero (percorso Occitano) che letteralmente precipita giu' dal Colle del Mulo verso Nord-Est e conduce al nastro d'asfalto che sale al Colle d'Esischie. Sicuramente parecchio tecnico.
Con Elda, Tino, Roby e Andrea.
Crostate del Rifugio Gardetta da segnalare !

...Apobiker con sullo sfondo la meravigliosa Gardetta...
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Anello effettuato in un venerdi' di day-off in 4 con grande soddisfazione. Nella prima parte della salita ho visto comparire sul ciclocomputer un 23% sul VDO salendo sulla bianca sterrata 'brutale' che parte da Sambuco e "prende" quasi 250 mt. di dislivello in circa 2.2 km. !! Insomma, un graduale riscaldamento...! A seguire la sterrata diventa piu' umana con pendenze tipiche delle strade militari. Dopo, nei traversi e nella discesa, tecnicita' in grandi spazi aperti con grandi soddisfazioni.

Segnalo solo che non e' un percorso per 'beginners' ed anche per quelli con piu' esperienza, e' necessario sapere sempre bene dove mettere le ruote ed essere concentrati.
Grande soddisfazione per i 4 MTBikers odierni: Apo, Sava, Claudio e Pietro, al suo battesimo da vero biker d' muntagna: si e' comportato benissimo, bravo !

...collage foto Colle del Vallonetto in MTB...

...anche se la foto schiaccia, i single-tracks sono belli esposti...
Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
In Piemonte questo e' secondo me il giro MTB Accademico per eccellenza ! Percorso effettuato in un bel gruppo compatto di 10 amici-bikers di cui 3 inox-girrrls. Da Fraisse-Fraisse chiudo il giro su Fenestrelle (punto piu' basso), con circa 1700 metri e 47km. Mitico Albergian, magico Albergian, ogni anno lo vado a trovare e non mi delude mai...
Foto su: #

...salendo verso il Colle dell' Albergian...
Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
Confermo tutto cio' che ha riportato Renato, tanta gente e forte vento per quasi tutto il tempo, la crepacciata finale anche se visibilissima e' al momento piuttosto paurosa vedendone la voragine che si apre poco sotto la punta. Quando siamo arrivati noi (4.5h dal Rifugio), praticamente impossibile raggiungere -in sicurezza- la Madonnina, causa l'affollamento in vetta.
Aggiungo -con soddisfazione- che si e' trattato del mio primo 4000 (!). Grazie a tutti gli amici del gruppo Escursionistico del CAI Venaria, bella esperienza !

Foto su: #

..sotto la schiena d'asino...

...l' affollatissima punta...

...in cresta "umana"... !

[visualizza gita completa]

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle
tipo bici :: full-suspended
Bella gita sociale del CAI Venaria MTB che si trasferisce in quel del Gran Bosco di Salbertrand. Partenza da Salbertrand con giornata ventosissima che sconsiglia di salire su sino allo spartiaque Susa-Chisone al Colle Blegier. Salita (diff. MC) dalla bella sterrata che in poco meno di 900 metri ci porta a Montagne Seu ove e' posto lo strategico e ben gestito Rifugio Arlaud. Discesa: interpretata da 6 del gruppo che seguiranno lo stupendo e diretto sentiero GTA (diff. OC+), per gli altri 5 invece la sterrata dell'andata (diff. MC).
Segnalo che la discesa facendo il sentiero GTA ha un fondo piuttosto sconnesso con pietre smosse, pigne e rami, ecco perche' il "+" accanto all' OC. Stupendi i 2 passaggi su belle rocce stabili (vedi foto)
Un' altra ottima gita da aggiungere alla ricca collezione del CAI Venaria MTB... Immancabile una ottima e ricca sosta mangereccia al Rifugio Arlaud, lassu' in compagnia del mitico Gianlu che arrivato in treno ha poi pensato di chiudere la gita arrivando sino a Collegno in bici e chiudendo quindi con 108 km...sulla storica Marin !

...bel passaggio panoramico...

...borgata Montagne Seu...

...inizio del tecnico sentiero GTA...

[visualizza gita completa]

Sciabilità :: *** / ***** stelle
osservazioni :: visto valanghe lastroni esistenti
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento morbida
neve (parte inferiore gita) :: crosta rigelo portante
note su accesso stradale :: si arriva in auto sino all'Alpe del Rio
quota neve m :: 1400
Giornata serena ma con qualche velatura gia' da mezza mattinata, vento piuttosto fortino sopra i 2000 metri. Scesi alle 11.15 circa, primi 300 metri a scendere di crosta-gessosa poco portante prestare attenzione e andare 'leggeri', a seguire ritrasformata dura portante e tratti di bel firn. Sugli sci sino all'auto.
Nel complesso una mattinata ben spesa al posto del lavoro !! Un saluto alla mitica "Terrina"...
Sciabilità :: **** / ***** stelle
osservazioni :: nulla di rilevante
neve (parte superiore gita) :: crosta da vento dura
neve (parte inferiore gita) :: crosta da vento dura
quota neve m :: 900
Bellissima giornata, Apo, Roby, Franco, Paolo e Tino 'aggrediscono' l'Aquila, oggi con fondo durissimo e pertanto completamente portante sia per ciaspole che per sci. Crestina 'delicata e discesa "da pista" ! Molti in punta e lungo il percorso sia in racchette che sci. Vento quasi assente temperatura favolosa. + di cosi' !!
Alla partenza incontrato e poi fatto gita con l'amico GuidoP. - bell'incontro che mi ha fatto molto piacere. Al rientro polenta e salsiccia e birrona col mitico Gianlu.

...panoramica dalla punta...

...un bel lavoro del vento su in punta...
Non puoi contattare gli altri gulliveriani se non sei un utente registrato. Vai alla pagina di registrazione .

Tutte le sue gite

  • Arp (Rifugio) da Estoul e il Lago Literan (09/01/16)
    Ciarm del Prete da Tornetti (07/04/15)
    Roisetta (Mont, Punta Sud) da Cheneil (28/03/15)
    Grifone (Punta di) da Grange (07/03/15)
    Palasina (Punta) da Estoul (13/04/14)
    Becco (Costa del) da Rochemolles (05/04/14)
    Vallette (Cima delle) da Frais (08/03/14)
    Soma (Clot della) da Pragelato (08/02/14)
    Lance (Punta delle) da Pian Benot (01/02/14)
    Beaulard quota 2100 m da Beaulard (11/01/14)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (06/01/14)
    Tre Croci (Poggio) da Bardonecchia (03/01/14)
    Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais, giro per l'alpeggio Soubeirand (28/12/13)
    Miette (Passo) quota 2002 m da Tornetti (07/12/13)
    Manzol (Monte) dal Rifugio Barbara Lowrie (01/09/13)
    Losa (Passo della) e Passo della Vacca dal Lago Serrù, anello (25/08/13)
    Birrone e Ciabra (Colli) da San Damiano per il vallone di Droneretto (15/06/13)
    Valfredda (Punta) dal Ponte d'Almiane (01/06/13)
    Pala Rusà (Punta) da Pian Benot (17/03/13)
    Serena (Costa di) quota 2739 m da Mottes (27/02/13)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (03/02/13)
    Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais (25/01/13)
    Bosco (Cima del) da Thures (11/11/12)
    Arp Vieille (Mont) da Bonne (10/03/12)
    Mentà (Costa di) da Chiapili di Sotto (03/03/12)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (24/02/12)
    Vaccare (Trucco delle) e Pilone Madonna della Neve da Frais (15/02/12)
    Miette (Passo) quota 2002 m da Tornetti (04/02/12)
    Leissè o Leysser (Punta) da Vetan (21/01/12)
    Rho (Colle della) da Bardonecchia, giro per il Col de la Replanette e Colle di Valle Stretta (20/08/11)
    Foens (Forte) da Savoulx, giro (06/08/11)
    Monviso (Giro del) da Castello, giro del Monviso (24/07/11)
    Tsa (Mont de la) da Buthier (06/03/11)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (26/02/11)
    Ciarm del Prete da Tornetti (19/02/11)
    Briccas o Trucchet da Brich (12/02/11)
    Lusignetto (Punta) da Ala di Stura (05/02/11)
    Palit (Punta) da ex impianti Palit (02/02/11)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (30/01/11)
    Serena (Costa di) quota 2785 m da Mottes (23/01/11)
    Bosco (Cima del) da Rollières (15/01/11)
    Soma (Clot della) da Pragelato (07/01/11)
    Fournier (Cima) da Bousson (05/01/11)
    Moncrons (Punta di) da Granges di Pragelato (27/12/10)
    Granè (Monte) da Crissolo (08/12/10)
    Leretta (Punta) e quota 2051 m da Pian Coumarial per il versante NO (28/11/10)
    Levanna Orientale Via Normale da Forno Alpi Graie (22/08/10)
    Ramière (Punta) o Bric Froid da Argentera (10/08/10)
    Madonna del Ciavanis (Santuario) da Chialamberto (29/05/10)
    Cervetto (Testa di) da Meire Bigorie (18/04/10)
    Matolda (Tomba di) da S.Antonio (21/02/10)
    Ciarm del Prete da Tornetti (06/02/10)
    Prato di Fiera (Punta) dalla Fontana della Batteria (24/01/10)
    Friera (Piano) da Rivoira (23/01/10)
    Sourela (Punta) da Col San Giovanni (17/01/10)
    Palit (Punta) da ex impianti Palit (16/01/10)
    Cialma (la) o Punta Cia da Carello (05/01/10)
    Muni (Frazione) da Condove, giro (12/12/09)
    Ciappi da Finalborgo, giro (31/10/09)
    Durand (Fenetre) da Etroubles, giro del Gran Combin per Col de Mille e Colle del Gran San Bernardo (3 gg) (11/09/09)
    Taou Blanc (Monte) dai Piani del Nivolet (06/09/09)
    Invergneux (Colle) da Cogne, giro valloni Urtier - Grauson (05/09/09)
    Gardetta (Passo della) da San Magno, giro per i colli Fauniera, Mulo, Ancoccia, Preit, Gardetta, Bandia, Valcavera (01/09/09)
    Vallonetto (Colle del) da Pietraporzio, giro (21/08/09)
    Pis (Colle del) traversata Sestriere-Perosa (12/08/09)
    Gran Paradiso Via Normale del Rifugio Vittorio Emanuele II (20/07/09)
    Arlaud Daniele (Rifugio) e Montagne Seu da Salbertrand (18/07/09)
    Sbaron (Punta) da Prato del Rio (12/03/09)
    Aquila (Punta dell') dall'Alpe Colombino (21/02/09)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (15/02/09)
    Sourela (Punta) da Mollar (31/01/09)
    Lion (Monte) da Fondo (25/01/09)
    Colombano (Monte) dal Ponte del Dazio (24/01/09)
    Ciarm (Monte) Traversata da Tornetti a Fucine (10/01/09)
    Quinzeina o Quinseina (Punta Sud) da Santa Elisabetta per la dorsale S/SO (28/12/08)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (24/12/08)
    Tovetto (Colle Nord del) da Balme (08/12/08)
    Barfè (Rifugio) dal ponte Barfè (05/12/08)
    Longet (le) o Tete du Rissace da Ceillac (08/03/08)
    Goà o Guà (Punta) da Estoul (24/02/08)
    Bosco (Cima del) da Rollières (07/02/08)
    Soglio (Monte) da Pian Audi (13/01/08)
    Ciarva (Rocca) da Balme e il Colle Battaglia (02/12/07)
    Cristetto (Monte) da Pinerolo, giro del Gran Dubbione per i 7 Ponti (20/11/07)
    Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti (31/03/07)
    Sigaro (il) quota 2820 m da Valgrisenche (22/03/07)
    Blanc (Truc) e Becca di Giasson da Surier, anello (11/03/07)
    Arp Vieille (Mont) da Bonne (10/03/07)
    Thabor (Monte) dalla Valle Stretta (03/02/07)
    Toesca (Rifugio) da Cortavetto per il Rifugio Amprimo (17/09/06)
    Pis (Colle del) traversata Sestriere-Perosa (28/06/06)
    Pis (Colle del) traversata Sestriere-Perosa (28/06/06)
    Losetta (Monte) da Chianale per il Vallone di Soustra (25/03/06)
    Fontana Fredda (Punta) da Cheneil (15/01/06)