Jarea (Rocca) da Castello

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1603
quota vetta (m): 2756
dislivello complessivo (m): 1153

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: bryter layter
ultima revisione: 21/07/10

località partenza: Castello (Pontechianale , CN )

punti appoggio: Biv. Bertoglio; Rif. Bagnour

cartografia: IGM f 79 tav. Casteldelfino e Colle di Cervetto

bibliografia: Guida dei monti d'Italia M.Viso Alpi Cozie meridionali

note tecniche:
E'l'ultima importante elevazione della cresta che si stacca a sud del passo di S. Chiaffredo e scende con direzione prevalente S-O a separare i Valloni delle Giargiatte e dei Duc. Fianchi prevalentemente rocciosi e ripidi .Vista dai pressi del lago Castello si presenta con 3 -4 imponenti torrioni .

descrizione itinerario:
Ci sono due possibilità di salita: dal vallone del Duc o dal vallone delle Giargiatte. Ovviamente si può fare un anello salendo da un vallone e scendendo dall'altro.
1) dal Vallone del Duc: da Castello salire al Rif. Bagnour e quindi proseguire verso N entrando del vallone del Duc. Giunti sotto la verticale del Passo del Ranco salire al passo per ripidi pendii.
2) dal Vallone delle Giargiatte: dal parcheggio prima della fraz. Castello seguire il sentiero U9 e sucessivamente U10 per il Passo di S.Chiaffredo fino a quota 2500 m.poco oltre il canalone detritico che scende dal passo. Si svolta verso Sud e,attraversato il pietroso Vall.delle Giargiatte,si sale sulla destra orogr.l'ampio e ripido canalone di massi e detriti che termina al Passo del Ranco 2668 metri ,
Dal passo si percorre la cresta est attraversando a sin (Vall.dei Duc) su sfasciumi alla base dei torrioni che formano la cresta EST fin sulla verticale della croce della vetta e alla base di un breve ,ripido e incassato canalone di rocce ed erba.
Lo si sale sulla destra quindi, alla vicina vetta che si raggiunge salendo la lastronata sulla quale è infissa la croce 30 min dal passo.
Seguendo integralmente la cresta scavalcando i torrioni la valutazione è F+.