Bo (Cima di) da Montesinaro

difficoltà: BS / F   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1032
quota vetta/quota massima (m): 2556
dislivello totale (m): 1524

copertura rete mobile
wind : 43% di copertura
vodafone : 20% di copertura
tim : 33% di copertura
3 : 40% di copertura

contributors: vik
ultima revisione: 19/01/09

località partenza: Montesinaro (Piedicavallo , BI )

bibliografia: Sci-alpinismo nel Biellese, n° 29

descrizione itinerario:
Seguire la mulattiera estiva che porta all’imbocco della valle del rio Chiobbia. Continuare in direzione nord/est passando per l’Alpe Le Piane (1332 m) e, poco prima di raggiungere l’Alpe Chiobbia (1562 m), attraversare il torrente (individuare il punto migliore in base all’innevamento) passando sul lato sinistro orografico della valle. Risalire la valle in direzione est fino ad un vasto pianoro conosciuto come “Piazza d’Armi”, a 2250 m. Il pendio si fa ora più ripido; raggiungere il colle posto tra la Punta del Talamone a sinistra e la cima di Bò a destra. Lasciare gli sci e percorrere la cresta (dapprima sul suo versante ovest, poi direttamente sul filo – attenzioni alle cornici versante est) fino alla vetta. Questo ultimo tratto di cresta richiede sovente l’utilizzo dei ramponi.