Brusalana (Pic) da Chianale per la Sella d'Asti

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 2300
quota vetta/quota massima (m): 3170
dislivello totale (m): 900

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: max64
ultima revisione: 21/05/20

località partenza: Chianale (Pontechianale , CN )

punti appoggio: n.n.

accesso:
Da Chianale si risale la strada del Colle dell'Agnello fin dove possibile con l'auto (attenzione al divieto di transito possibile al di fuori della stagione estiva). La si abbandona poco prima del piccolo laghetto, prendendo a destra verso l'evidente Sella d'Asti, che si trova a destra dell'ancora più evidente Pic d'Asti.

note tecniche:
Itinerario classico da fine stagione, quando, grazie alla quota elevata, è possibile trovare ampi spazi sciabili fino a giugno.

descrizione itinerario:
Si risalgono senza un percorso obbligato i pendii che portano alla Sella d'Asti, che nella parte finale assumono una pendenza più sostenuta (esposizione SO). Arrivati alla sella 2 possibilità: la più semplice scendere nella conca sul versante francese (bellissima sciata) e poi ripellare per rimontare il pendio di dex che porta alla vetta del Brusalana, ripido nell'ultima parte (esposizione NO); oppure perdere qualche metro e proseguire di cresta, con gli sci o con ramponi a seconda delle condizioni (itinerario più alpinistico). La discesa dal Brusalana è costituita da un pendio molto ampio ed in genere con ottima neve, si può scendere fino al laghetto e ripellare per tornare alla Sella d'Asti, e di qui tornare all'auto.