Ponteranica Centrale (Monte) anticima 2353 m da Pescegallo

difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1454
quota vetta/quota massima (m): 2353
dislivello totale (m): 900

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: irui70
ultima revisione: 08/03/20

località partenza: Pescegallo (Valgerola , SO )

accesso:
Dalla Valtellina fino a Morbegno dove si prende a dx salendo lungo la Val Gerola passando al paese di Gerola Alta e continuando poi fino alla sua testata arrivando alla piccola stazione sciistica di Pescegallo 1454mt. dove si parcheggia.

note tecniche:
Per precisione la salita in questione è quella alla quota sciistica 2353mt. dove la stragrande maggioranza dei salitori invernali sale e si ferma, la cima è posta sul tratto di cresta che unisce il Ponteranica Orientale a il Ponteranica Centrale, detta quota anche se vicina, è grossolanamente confusa con il Ponteranica Centrale , la vera cima del Ponteranica Centrale 2372mt. e posta circa 400mt. in linea d'aria continuando sulla cresta in direzione sud-ovest raggiungibile in inverno con percorso alpinistico.

descrizione itinerario:
Da Pescegallo si prende a salire la stradina innevata che passa a sx della pista da sci portandosi con vari tornanti sui pendii sotto i paravalanghe. Passati i paravalanghe poco prima della Casera di Pescegallo Lago 1779mt. si punta dritto ad un 'evidente abete solitario sui pendii in direzione poi ci si porta verso la bastionata rocciosa di Cima di Pescegallo dove con un traverso verso est si punta in direzione del M.Ponteranica Orientale, giunti nella valletta si lascia sulla sx la traccia per il Ponteranica Orientale procedendo ora in direzione sud entrando nella valletta posta sotto le pareti del M.Ponteranica occid. salendo i pendii che diventano man mano più ripidi e sbucando ad una selletta deposito racchette, qui si continua brevemente lungo la cresta un po' esposta che porta sulla nevosa quota 2353mt. del M.Ponteranica Centrale.