Chamuotsch (Corn) dall'Alp Güglia

difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 2196
quota vetta/quota massima (m): 3016
dislivello totale (m): 830

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: irui70
ultima revisione: 12/02/20

località partenza: Alp Güglia (Silvaplana , Maloja )

accesso:
Dall'Italia verso Chiavenna salendo e passando la dogana Italo -Svizzera in Val Bregaglia, si sale poi al Malojapass entrando in Alta Engadina continuando fino al paese di Silvaplana dove subito dopo si svolta a sx prendendo la strada che sale allo Julierpass parcheggiando l'auto al parcheggio del Alp Güglia 2 km. prima del passo.

note tecniche:
Bella salita con poco dislivello delle classiche salite invernali della zona dello Julierpass. Dalla cima grande la visuale sul dirimpettaio Piz Julier 3380mt.

descrizione itinerario:
Lasciato il parcheggio dell'Alp Güglia si sale in direzione nord entrando nella Valletta dal Güglia, per ampi pendii si percorre la valle inizialmente stretta tra la costiera del Piz Valletta 2933mt. a sx e del Botta dal Tiroler 2934mt. a dx fino ad arrivare alla sua testata dove il Corn Suvretta incomincia a farsi vedere. Da qui si volta decisamente a dx aggirando il Nes 2950mt. poi si punta in direzione nord-est salendo i facili pendii che traversano sotto il versante meridionale del Corn Suvretta fino ad arrivare alla Fuorcla Chamuotsch 2922mt. Dalla sella si traversa con una diagonale ascendente verso dx il versante ovest del Corn Chamuotsch portandosi sulla dorsale che lo unisce ad il Nes 2950mt., da qui di solito si prosegue senza le racchette salendo gli ultimi ripidi 50mt. che portano alle rocce di vetta contraddistinta da una pertica di legno.