Colletta (Monte) da Piasco, giro

difficoltà: MC / MC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 480
quota vetta/quota massima (m): 963

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lonely_troll
ultima revisione: 26/01/20

località partenza: Piasco (Piasco , CN )

descrizione itinerario:
Da Piasco andare a Verzuolo passando per Villanovetta e poi risalire Via del Castello per arrivare alla dorsale sopra la Val Bronda sul sentiero per Santa Cristina lungo il quale si trova, poco a monte, il bivio a destra per Castellar.
In prossimità del fondovalle svoltare a sinistra su stradine asfaltate tra le case che portano a Pagno dove si ricomincia a salire su Via Caduti della Liberazione e poi Via San Grato verso l'omonima cappella (gran premio della montagna).
A questo punto si continua sulla sterrata che percorre approssimativamente lo spartiacque Bronda Po raggiungendo la cappella di Sant'Eusebio con un' ottima fontana ed il bivio a quota 850 in cui si tiene la destra. Poco oltre si devia a sinistra sul crinale del vallone di Isasca per uscire sulla Colletta di Isasca su cui inizia il sentiero con tratti molto ripidi per la modesta ma panoramica cima del Monte Colletta.
Al ritorno scendendo verso la Colletta e si devia subito a sinistra per immettersi nella strada della Borgata Puncin che conduce ad Isasca da cui non rimane che rientrare a Piasco prima sulla strada principale e poi su Via Provinciale Sanpeyre.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale