Maggiorasca (Monte) da Allegrezze

sentiero tipo,n°,segnavia: X gialla
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 912
quota vetta/quota massima (m): 1804
dislivello salita totale (m): 950

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: matte978
ultima revisione: 09/11/19

località partenza: Allegrezze (Santo Stefano d'Aveto , GE )

punti appoggio: Rifugio Prato della Cipolla

cartografia: Edizioni MUltigraphic - foglio 7 - Ap. Ligure

bibliografia: ---

accesso:
Da Rezzoaglio proseguire sulla strada in direzione di Piacenza per circa 2km, poi prendere la strada per Santo Stefano d'Aveto. La strada risale ripida fino ad Allegrezze (912m)

note tecniche:
Itinerario piuttosto lungo che nel finale presenta numerose possibilità di salita che si discostano dalla X gialla

descrizione itinerario:
Da Allegrezze (912m) si prende il sentiero X gialla e lo si segue facilmente fino a superare (1050m) la strada che congiunge Santo Stefano d'Aveto con il Passo del Tomarlo. Si prosegue sempre lungo l'ampia dorsale che sale il Prato di San Lorenzo fino ad arrivare nei pressi del Passo della Lepre (1406m). Qui si abbandona il sentiero X gialla e si segue il segnavia bianco/rosso verso la Rocca del Prete che rimonta il pendio sud della Croce del Martincano fino a sopra una canalino dove è possibile notare la Cascata di Acquapendente (breve deviazione). Tornati sul sentiero bianco/rosso si esce poi più sopra in una radura. Si abbandona il sentiero verso la Rocca e si prende a dx il sentiero che più avanti, superata un'ampia zona umida e paludosa, si congiunge con il segnavia X gialla. Si segue fino alla vetta del Monte Maggiorasca.
Dalla vetta si cala alla selletta ai piedi del Monte Bue: si scende lungo le piste fino a poco a monte il vasto prato dove sorge il Rif. Prato della Cipolla (aperto durante l'estate). Si scende sempre a sinistra fino ad incontrare la deviazione per il Canale del Martincano ed il Passo della Lepre. Si percorre quindi questo sentiero fino ad arrivare al passo della Lepre dove ci si ricongiunge con il sentiero di salita.