Antoroto (Monte) da Valdinferno, anello Passo Scaletta, Cresta Est e Monte Grosso

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1205
quota vetta (m): 2149
dislivello complessivo (m): 1285

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: roberto vallarino
ultima revisione: 30/10/19

località partenza: Valdinferno (Garessio , CN )

punti appoggio: Rifugio Savona 1569 m

cartografia: Fraternali editore - Mondovi', Val Ellero, Val Maudagna, Val Corsaglia e Val Casotto 1: 25000

accesso:
Da Garessio verso Ormea per un 500 m. e poi a dx fino ai casolari di Valdinferno.

note tecniche:
Variante piu' lunga per raggiungere la cresta Est passando per il sentiero del Passo Scaletta (m.1545) rendendo piu' fascinoso l'itinerario. Itinerario sconsigliato con nebbia.

descrizione itinerario:
Da Valdinferno (m.1205) si sale come da itinerario (Pal. Antoroto - Rifugio Savona) alle Case Mulattieri (m.1407), dove lasciata la deviazione per il Rifugio Savona (ritorno), si prosegue dritto per entrare nel bosco e ad arrivare al bivio (Palina). Da li si va a sx per sentiero segnato nel bosco, per poi passare sopra i salti rocciosi nel bosco e dopo il tratto a "gradini" ad arrivare al Passo Scaletta (m.1545) dove e' possibile (Pal. cresta su roccia) la variante diretta, ma consiglio proseguire e tra sali e scendi su sentierino che passa tra i salti (EE), si arriva al bivio (Pal. Alpe Cavallo e Prati Sopra le Balze) dove si va a dx con ancora segni fino alla cresta. Verso dx per tracce la si segue, arrivando al ripiano sopra l'Alpe Cavallo e li con di nuovo i segni (Pal. Antoroto sentiero di cresta), si seguono per poi arrivare in cresta e lungo la quale si prosegue con qualche contornamento fino a meta', mentre poi conviene seguirne il filo visto i tratti non sicuri di dove e' segnato arrivando cosi' in vetta al Monte Antoroto. Scesi per il sentiero classico alla Colla Bassa (m.1541), si riprende a salire per raggiungere il Monte Grosso (m.2007) da dove superata la cima Gemella, si scende al ripiano degli impianti attualmente non funzionante, per scendere al Monte Berlino (m.1789) e da li discesa verso il Rifugio Savona per poi continuare fino alle Case Mulattieri e per la stessa a Valdinferno.