Castellucciu d'ornucciu La perillat

difficoltà: 5c / 5b obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 400
sviluppo arrampicata (m): 200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: titti85
ultima revisione: 24/10/19

località partenza: Secondo tornate dopo la bocca di larone (Quenza , 2A )

cartografia: Aiguilles de bavella Solenzara

bibliografia: Grandes voies de corse oppure Bavella - escalade en corse

accesso:
Parcheggiare l'auto al secondo tornate dopo la bocca di larone (cartello canyoning)
Seguire il sentiero che si inoltra nel bosco, seguire sempre il sentiero principale, fino a un punto dove è possibile vedere davanti a voi il castellu e a sinistra più basso il castellucciu con la parete sud.
Scendere e giunti sotto la parete, proseguire in discesa fino a reperire delle tracce che portano alla base della via, primo tiro muretto con spit e segue un evidente diedro fessurato.

note tecniche:
Zona d'arrampicata piuttosto bassa ma in ambiente molto appartato e selvaggio di facile raggiungimento e individuazione. L'arrampicata è d'avventura dove occorre sapere scegliere dove passare e sapersi proteggere, poche le soste e protezioni ma la roccia si presta bene all'utilizzo di friend o fettucce visto che si svolge prevalentemente su roccia tafonata.

descrizione itinerario:
Via varia, placche, diedri, fessure e tafoni. Qualche spit in via