Cimo (Monte) - Boomerang Parassiti della pietra

difficoltà: 6c+ / 5c obbl
esposizione arrampicata: Nord-Est
quota base arrampicata (m): 500
sviluppo arrampicata (m): 120
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: faregiro
ultima revisione: 05/10/19

località partenza: Preabocco (Brentino Belluno , VR )

accesso:
Parcheggiare la macchina nella piazzetta del paese di Preabocco. Seguire la ciclabile verso sud( Verona) per una decina di minuti fino all inizio del sentiero in prossimità di una piccola fabbrica. Giunti sotto la parete in corrispindenza della via " il segreto della grotta" prendere la traccia che va a sinistra. Seguirla per una decina di minuti fino all inconfondibile attacco della via. Nome alla base e piastrina metallica col numero 5.

note tecniche:
Bellissima via su roccia strepitosa. Abbastanza omogenea nelle difficoltà.
Chiodata con fix del 10 e piastrine artigianali in ottimo stato, in modo spesso molto ravvicinato.

descrizione itinerario:
L1 5c breve e bel tiretto di riscaldamento. Roccia buona.
L2 6b+ muro verticale e vago diedro. Roccia fotonica.
L3 6b+/c breve traverso a destra su placca e superamento di un muro verticale solcato da fessura superficiale. Bellissimo e non banale.
L4 6a bellissima placca a gocce di ogni forma e dimensione. Sosta sulllo spigolo prima del giardino. È più comodo e veloce evitarla e sostare poco oltre alla base del tiro finale( sosta con singolo spit e cordone attorno ad un albero).
L5 6c+ muro leggermente aggettante prima su roccia gialla con prese tipo buca da lettere, poi roccia grigia con buchetti svasi...non facile ma spit al metro. Sosta sul ciglio della parete scomodissima. Conviene farlo in mulinette( moscettone già presente ma da ferramenta...oppure maglia rapida).
Discesa straconsigliata in doppia. Uscire sul bosco sommitale sembra una bella ravanata. Da S5 a S4 poi S2 e terra. Ci sono un po di alberi lungo le calate ma alla fine non danno noia più di tanto.