Bendola/ de Marta (Vallon de la) La Bendola

difficoltà: v3 / a2 / IV   [scala difficoltà]
quota partenza (m): 2000
lunghezza (km): 15
quota di arrivo (m): 500

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: cheko66
ultima revisione: 22/09/19

località partenza: Saorge, Breil sur Roya (Saorge , 06 )

punti appoggio: Saorge

accesso:
E consigliabile lasciare un auto al Pont de Castou, alla fine del canyon, o poco prima, organizzando precedentemente una navetta fino alla malga di quota 2000 metri, dove ha inizio la discesa verso il canyon de la Marta (28 km da Saorge).
Dalla malga scendere per pascoli seguendo il greto del corso d'acqua asciutto verso sud/est. Dopo 30/40 minuti si incontra il primo armo di calata.

descrizione itinerario:
La prima parte di alcuni chilometri, generalmente con poco scorrimento da fine primavera, alterna camminate acquatiche a belle calate su pozze ( 45 metri max), alcune tuffabili. Dopo alcune ore si intercetta una confluenza e iniziano delle pozze a nuoto. Fino alla zona del bivacco si calcolano 7/8 ore di percorso. Dal bivacco alla prima passerella, che rappresenta un uscita se si è stanchi, altre 4/5 ore con lunghe randonnées acquatiques e pozze a nuoto. Dalla passerella al Pont de Castou si nuota parecchio. altre 3 ore.
Canyon interessante per impegno, ma più che altro classificabile come "Randonnée acquatique". Tre uscite ufficiali utilizzate dall'elicottero di soccorso, altrimenti nessuna scappatoia.
Armi a fittoni resinati. 42 calate, ma se si è buoni arrampicatori e tuffatori, si riducono della metà.