Zillertaler Alpen tappa 4: dal Tuxer Joch-Haus alla Friesenberghaus

sentiero tipo,n°,segnavia: 326-526
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2316
quota vetta/quota massima (m): 2910
dislivello salita totale (m): 750

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: irui70
ultima revisione: 10/09/19

località partenza: Tuxer Joch-Haus (Tux , Schwaz )

cartografia: Alpenvereinskarte Zillertaler Alpen West 35/1

note tecniche:
È una delle tappe del lungo Anello Zillertaler Alpen che concatena 2 alte vie : la Peter Habeler Runde e la Berliner Höheweg. Possibilità anche di salire con uno sforzo in più alla panoramica vetta Hoher Riffler 3231mt. A/R: h.2.30

descrizione itinerario:
Dal Tuxer Joch Haus 2316 ci si abbassa sulla strada carrale prendendo poi più sotto il sentiero 326 che scende intercettando la strada carrale a quota 2190mt. che sale ripida alla Spannagelhaus 2531mt. (chiusa d'estate) passando nel comprensorio sciistico del ghiacciaio del Tuxer aperto anche in estate. Dalla Spannagelhaus si prendono le indicazioni 526 traversando poi un ponticello metallico entrando nell'anfiteatro morenico del ghiacciaio in parte coperto da detrito del Gefrorne Wand Kees, seguendo i numerosi segni a strisce bianche rosse si sale tra i massi attraversando nella parte alta dei nevai residui affrontando l'ultimo tratto che porta alla stretta breccia della Friesenbergscharte 2910mt. dove è già visibile sull'altro versante la Friesenbeghaus 2477mt. con in parte l'azzurro lago Friesenbergsee 2444mt. Ci si abbassa poi sul ripido versante opposto inizialmente su placche lisce attrezzate con funi corrimano e pioli fino ad intercettare più sotto il sentiero che scende alla Friesenberghaus.