Pariate (Contrafforti delle) Ciao Friend - arrampicata - Balme, Piemonte

Pariate (Contrafforti delle) Ciao Friend

difficoltà: 5c / 5b obbl
esposizione arrampicata: Nord-Ovest
quota base arrampicata (m): 2480
sviluppo arrampicata (m): 110
dislivello avvicinamento (m): 600

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: radik
ultima revisione: 09/10/19

località partenza: Grange della Mussa (Balme , TO )

punti appoggio: Ristorante bar Bricco

accesso:
Dal parcheggio davanti al Bar Ristorante Bricco raggiungere le tre casette bianche della Villa Sigismondi (fontana) e imboccare il sentiero n° 218 (più diretto) o 218 A (deviazione a dx dopo un centinaio di m. , più comodo) che porta al Passo delle Mangioire. Raggiungere Pian Saulera (grange), proseguire salendo per raggiungere il Pian dij Alaman, prima quello inferiore (m. 2354) e poi quello superiore (m. 2480), lasciando quindi a dx il sentiero che sale alle Mangioire, attraversare una bacino palustre sul bordo inferiore e per ometti dirigersi verso una larga bastionata che fa da base alle Pariate.
Un canale sale al colle delle Pariate (via di salita escursionistica a Punta delle Serene ), 50 m. a dx di questo canale corre la via, partenza su uno speroncino verdastro.

note tecniche:
La via è attrezzata nei tiri e alle soste (per discesa in doppia), servono 9 rinvii. Per la sua brevità andrebbe abbinata ad altre vie sui Contrafforti delle Pariate. Roccia ottima. Sole in estate a partire dalle ore 11-12.

descrizione itinerario:
L1) Salire prima uno speroncino poi dopo un breve strapiombo continuare su placca articolata. 5c 30 m.
L 2) Salire sopra la sosta per un diedro svasato piegando verso dx per aggirare una placca dall'apparenza difficoltosa, ritornare verso sx sfruttando buone tacche e lame. 5b. 30 m.
L 3e4) Per uscire alle Pariate si può continuare a salire direttamente sopra la sosta, sono presenti alcuni chiodi, per circa 80-90 m. su speroncini rocciosi (un po' di 3°)
Discesa in doppia; se si raggiungono le Pariate discesa a piedi verso sx (ometti) fino al colle e quindi nel canale.

altre annotazioni:
Dedicata a Dario Manfrinati, un grande amico.
R. Giustetto, W. Sbodio, F. Sguayzer settembre 2019

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale