Erboristeria Alta

difficoltà: dal 6a / al 8b
esposizione arrampicata: Nord
lunghezza min itinerari (m): 10
lunghezza max itinerari (m): 35

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: thebrd
ultima revisione: 27/08/19

località partenza: Castelbianco (Teccio , SV )

bibliografia: Roc Pennavaire - Oltrefinale

accesso:
Dal parcheggio nel "curvone" (alla base del Terminal, proprio di fronte alla ns falesia) attraversare il ponte di S. Pietro e girare subito a sx sotto agli archi del canale per l'acqua.
Quindi imboccare il sentiero che sale a destra, percorrerlo per alcuni tornanti (ignorando la traccia per il settore basso); dopo un paio di tornanti in corrispondenza di uno che svolta a sinistra si trova un ometto di pietre e uno scalino di roccia, da cui partono tracce di sentiero... Da qui 3 minuti e si è in falesia.

note tecniche:
L’Erboristeria è la prima evidente falesia che si incontra salendo la Val Pennavaire e fa da specchio alla falesia del Terminal. Rimane all’ombra per tutta la giornata ed è ottima per i mesi più caldi dell’anno. La falesia è suddivisa in due settori con una bella varietà di tiri, alcuni corti e boulderosi, altri lunghi fino a 35 metri di pura resistenza. Le difficoltà sono per lo più medio difficili.

descrizione itinerario:
01 - Karkadè 7a
02 - Arnica 6a+
03 - Timo 6b
04 - Serpillo 6a
05 - Cinnamon 6a+
06 - Brionia 6c+
07 - Cumino 7a
08 - Curcuma 6b
09 - Henne 6b+
10 - Farfara 6c
11 - Verbena 6b
12 - Ginseng 6c
13 - Tormentilla 6c
14 - Mirra 7a+
15 - Artemisia 7a
16 - Senna 7b+
17 - Cascara 7c
18 - Vulneraria 7c+
19 - Lavanda 7c+
20 - Yerba Mate 7b
21 - China Rossa 7b+/c
22 - Cola 8a
23 - Pepper Line 8b
24 - Nuovi aromi 8b
25 - Chay 8b
26 - Project ?