Pissevache Bravo Lapp

difficoltà: 5c / 5b obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 880
sviluppo arrampicata (m): 240
dislivello avvicinamento (m): 370

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: kaneski
ultima revisione: 21/08/19

località partenza: Les Granges (Salvan) (Salvan , Saint-Maurice )

bibliografia: Schweiz Plasir West 2

accesso:
Superato il passo del Gran San Bernardo si scende fino a Martigny. Si attraversa la città seguendo la indicazioni per Losanna- Berna. Appena usciti dall'abitato, sulla sinistra si vede il cartello (bianco e piccolo) per Salvan. Da Salvan si seguono le indicazioni fino a Les Granges, dove si parcheggia poco fuori dal paese.

Si attraversa il paese in leggera discesa, fino a prendere la sterrata sempre in discesa. Si ignora la deviazione per Le Marcot e si continua scendere. Quando la sterrata diventa più ripida e si vede un tornante, la si abbandona e si va in piano a sinistra, attraversando un cancello (fino a qui pochi minuti).
Si segue il sentiero, più o meno in piano, per lungo tratto, fino ad una palina indicatrice accanto a un grosso masso, quota segnata 1047 m. Qui si svolta a sinistra puntando ad un cartello giallo con triangolo rosso. Si segue il ripidissimo sentiero in discesa fino al fiume.
Quando il sentiero comincia a risalire si seguono le numerose corde fisse. Si supera lo sperone di "Chez Rocky" (scritta gialla), lo sperone successivo è quello di "Bravo Lapp" , che è la prima via dello sperone, scritta sbiadita molto in alto. 1 ora dall'auto.

note tecniche:
Pissevache è una falesia molto estesa con numerose vie lunghe e numerosi siti con monotiri. Bravo Lapp è la più facile della zona.
Ottimo Gneiss.
Ottime protezioni a spit. Chiodatura a tratti un po' ariosa.
Il singolo passo di 5c è facilmente azzerabile. I 5b sono severi. Gradi non elevati ma arrampicata sempre continua. Esposizione molto solare

descrizione itinerario:
Sono 9 tiri. Attacco in diedro camino:
L1: 5c (un passo facilmente azerabile)
L2: 5b+
L3: 3b (si va decisamente a sinistra)
L4: 5a+
L5: 4b
L6: 4c
Breve camminata nel bosco per raggiungere l'ultimo salto. Qui chi vuole può uscire a destra con "Bouddha" 9a di recente apertura. In alternativa si prende la via più a sinistra del salto finale:
L7: 5b diedro con grossa fessura al fondo
L8: 5b+ placca con fessura
L9: 5a

Discesa:
si continua a salire nel bosco per breve tratto, poi si va a sinistra (numerosi ometti e bolli) finché la traccia non diventa un bel sentiero che in leggera discesa riporta all'auto