Grigna Meridionale o Grignetta da Piani Resinelli per Direttissima - Cecilia - Canalino Federazione

sentiero tipo,n°,segnavia: 8 + Sentiero Giorgio + Alta via delle Grigne
difficoltà: EEA   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1278
quota vetta/quota massima (m): 2177
dislivello salita totale (m): 899

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: u236instabile
ultima revisione: 15/07/19

località partenza: Piani Resinelli (Ballabio , LC )

punti appoggio: Rifugio Rosalba - Rifugio Carlo Porta

accesso:
In macchina fino al Parcheggio di Pian dei Resinelli, dopodiché si seguono le evidenti indicazioni per il rifugio Carlo Porta, circa 15 minuti a piedi.

note tecniche:
Gita veramente bellissima in un ambiente alpino unico nel suo genere che riesce a comunicare emozioni grandissime.
Il percorso si sviluppa tra bellissime guglie, canali e panorami stupendi sul lago sottostante e sulle Alpi.

Durata effettiva della gita 5.45 h.
Portarsi Casco e Imbraco. Ci sono alcuni passaggi in cui uno scivolone potrebbe causare una caduta in zone abbastanza esposte.

Questo percorso permette di arrivare in cima alla Grignetta senza mai tornare sulla via normale e compiendo un giro ad anello. In questo modo si può avere un visione abbastanza completa della bellezza del luogo.

descrizione itinerario:
Dal rifugio Carlo Porta si prosegue in direzione della Cresta Cermentati, attraversato il bosco ci si troverà presso un bivio dove sceglieremo di proseguire verso destra seguendo il segnavia numero 8 -Direttissima-.
Dopo un po' il sentiero sembrerà interrompersi e ci si troverà di fronte ad una pietraia, bisognerà seguire una traccia verso l'alto non molto visibile fino a quando non si vedrà poi un cartello sulla sinistra che indica -Direttissima-.
Proseguiremo quindi senza prendere nessun bivio fino ad arrivare alla prima parte attrezzata che ci porterà presso il -Caminetto Pagani-.
Questo caminetto andrà attraversato avvalendosi di due scale metalliche. Dopo le scale c'è una stretta fessura da attraversare che ci porterà nella seconda parte dell'itinerario.
Continueremo quindi lungo il sentiero senza abbandonarlo mai fino ad un primo bivio dove troveremo l'indicazione -Sentiero Giorgio- verso destra e -Variante 8a- verso sinistra. Bisogna proseguire verso destra proseguendo lungo il sentiero Giorgio verso il Colle Valsecchi.
In questo momento avremo abbandonato il sentiero della direttissima e ci troveremo lungo una parte del sentiero Cecilia. Proseguiamo quindi lungo un traverso fino al ad arrivare al colle.
Un volta giunti al colle proseguiremo verso sinistra seguendo il cartello "Alta via delle Grigne", attraverseremo quindi un lungo pezzo attrezzato tra caminetti e guglie fino a giungere presso la Val Scarlettone che attraverseremo dirigendoci verso la cresta di fronte (un evidente sentiero a zig zag direzionato verso un canalino con catena).
Una volta giunti in cresta proseguiremo verso la vetta (ben indicata da un cartello) fino a quando non ci troveremo alla base del Canalino Federazione.
Ci infileremo quindi all'interno del canalino Federazione ben attrezzato con catene che ci porterà al di sotto della vetta. Supereremo quindi l'ultimo balzo roccioso sempre attrezzato fino a giungere in vetta.