Coronet Peak versante sud

tipo itinerario: ski area
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1150
quota vetta/quota massima (m): 1651
dislivello totale (m): 500

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Matteo Bosco
ultima revisione: 08/07/19

località partenza: Coronet Peak ski field (Coronet Peak , undefined )

accesso:
Da Queenstown raggiungere la stazione sciistica di Coronet Peak; la strada è spesso in cattive condizioni (neve, ghiaccio) e ai mezzi 2WD potrebbe essere negato l'accesso se sprovvisti di catene in caso di meteo avverso.

note tecniche:
Gita che si svolge quasi completamente lungo le piste da sci; la pratica dello scialpinismo è comunque permessa ma sottoposta a regolamentazione: a seconda delle condizioni e dell'orario della giornata possono essere messi a disposizione dello scialpinista itinerari di risalita diversi. Informarsi online o in loco presso l'ufficio della ski patrol.
Dalla cima panorama a 360° su Crown Range, Pisa Range, Skippers Canyon, Remarkables e uno scorcio del Lake Wakatipu.
Nei weekend il comprensorio è attivo fino a tarda sera.

descrizione itinerario:
Dal piazzale risalire le piste fino a raggiungere la stazione di monte della seggiovia "Coronet Express"; da qui proseguire a piedi per qualche decina di metri fino alla sommità vera e propria (con neve dura possono essere utili i ramponi), dove si trovano alcune antenne ed annessa stazione di controllo.