Nasta (Cima di) Canale NO e Cresta SO

difficoltà: AD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1762
quota vetta (m): 3108
dislivello complessivo (m): 1400

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: m.gulliver
ultima revisione: 05/07/19

località partenza: Pian della casa (Valdieri , CN )

punti appoggio: Rif. Remondino

cartografia: Fraternali Editore 1:25000 n.15 Valle Gesso, Parco Naturale delle Alpi Marittime

bibliografia: GMI Alpi Marittime vol 2, Parodi Nelle Alpi del Sole

note tecniche:
Piccozza, ramponi, corda da 50m, rinvii, cordini e fettucce, nut e friend. Consigliabile a inizio stagione con il canale di accesso alla cresta in neve.

descrizione itinerario:
Da Pian della Casa salire al rif. Remondino.
Proseguire verso il Lago di Nasta per una ventina di minuti. Quando il sentiero arriva alla base delle prime placconate, abbandonarlo e salire sulla sx il ripido conoide che conduce alla conca nascosta alla base del versante O della montagna.Qui imboccare il canalino sulla dx che sale alla forcella a monte dell'Uja SO di Nasta (200m, 40-45° piccozza e ramponi indispensabili). Dalla stretta forcella prendere a sx la cresta.
Con una prima lunghezza di corda si superano delle ripide placche e aggirato verso dx uno spigolo si rimonta un canale di rocce gradinate (II-III). Una seconda permette si raggiungere verso dx lo spigolo, aereo e ripido, e di salirlo fin dove la cresta spiana per qualche metro (II-III, 1ch.). Con il terzo tiro si supera direttamente un torrione con arrampicata quasi verticale (30m, III continuo, 1 ch. a 25 m dalla base). Dal suo culmine, molto aereo e di rocce un po' instabili, ci si cala alla breccia successiva (6m, ancoraggio cordoni e maillon in loco). Qui si trova una sosta (2h, cordino e maillon, forse per calarsi nel canalino verso sud?). Si affronta ora il tratto chiave: un muro più liscio prima verso dx, quindi, raggiunto un tetto, a sx dello spigolo per un diedro sempre liscio, quindi nuovamente a dx per liscia placca o direttamente per un camino verticale di blocchi un po' malfermi (20/25, III-IV, 3ch.). Dal terrazzino dove si esce il percorso diventa più facile. Si sale per rocce gradinate alla spalla (II), si evita il tratto di cresta successivo scendendo leggermente sul versante sud e si raggiunge un colletto dove si riprende la cresta, facile (II/II+) e quasi orizzontale, ma molto esposta (2 fix e 1ch.). Dal colletto successivo per facili blocchi in pochi minuti si raggiunge la cima ovest (croce con libro di vetta).
Discesa: da una delle vie normali.

altre annotazioni:
De Cessole e Plent, 31.7.1902 non seguendo il filo ma costeggiandolo sul lato NO
Abbiati, Bruschi, Girtanner, Molini e Saukkonnen, 30.7.1939

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Nasta (Cima di) Canale NO e Cresta SO - (0 km)
Brocan (Cima di) Canale Ovest - (0 km)
Paganini (Cima) Cresta Nord dal Passo dei Detriti - (0.1 km)
Madre di Dio (Cima della) dal Pian della Casa del Re e il versante SO - (0.1 km)
Bastione (Il) dal versante Ovest - (0.1 km)
Nasta (Cima di) Via Normale dal Pian della Casa per il Colle della Forchetta - (0.1 km)
Mercantour (Cima di) Canale NO - (0.2 km)
Brocan (Cima di) Versante SO e Cresta SE - (0.2 km)
Maubert (Cima) Via Normale per il Colletto della Madre di Dio - (0.2 km)
Ciriegia (Cima di) Canale NO e cresta SO - (0.2 km)
Mercantour (Cima di) Versante NE - (0.5 km)
Nasta (Cima del Lago di) traversata NE/SO - (0.5 km)
Laurenti (Punta) forcella Est Innominata - (0.5 km)
Laurenti (Punta) Canale Nord Forcella Varrone - (0.5 km)
Leccia (Cima di) Canalino NE - (0.5 km)
Ciriegia (Cima di) crestone NO quota 2521 m Canale NO - (0.5 km)
Brocan (Cima di) Canale NO e cresta N - (0.5 km)
Baissette (Cime de) dal Piano della Casa - (0.6 km)
Nasta (Cima del Lago di) dal Colle del Bastione per la cresta SO - (0.6 km)
Ghiliè (Cima) e Cima di Mercantour da Pian della Casa del Re, anello per Cima di Ciriegia - (0.7 km)
Argentera (Cima Sud) Via Normale per il Rifugio Remondino - (0.8 km)
Nasta (Cima di) Canalone Sud - (0.8 km)
Mercantour (Cima di) Traversata Mercantour-Ciriegia-Naucetas-Pagarì-Fremamorta - (0.9 km)
Argentera (Cima Sud) Cresta Sigismondi - (0.9 km)
Ciriegia (Cima) per il Colle Ciriegia e il canale del versante Sud - (1.1 km)