Mondrone (Uja di) - Contrafforti del Ru I Tre Amici

difficoltà: 5b / 5b obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1900
sviluppo arrampicata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 400

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: gattorosso
ultima revisione: 30/06/19

località partenza: Balme (Balme , TO )

punti appoggio: Punto tappa GTA Les Montagnards

accesso:
Da Balme, dal piazzale privato dell'Albergo Camussot, prendere il sentiero che conduce alla falesia del Genevri, e seguirlo sino ad un bivio con cartello indicatore. Prendere il sentiero a destra seguendo l'indicazione per la Via Adriana, che in circa 15 minuti conduce verso la cascata del Pis.
Prima di giungere ad essa, prendere a sinistra il sentiero attrezzato del “Labirinto Verticale”.
Seguirlo fino a quando, superata una catena metallica che aiuta a superare una placca, si nota una grande freccia gialla dipinta su una roccia, che indica la direzione da prendere per giungere all'attacco della via. Salire per prati e sfasciumi per circa un centinaio di metri seguendo i bolli gialli, fino in vista di un ometto su un roccione. Di qui a vista all'attacco (scritta della via su un rettagolo giallo). Tempi: h. 0.45 – 0.50.

note tecniche:
La via è completamente attrezzata a spit e soste con catena. Non necessita di nessuna integrazione.

descrizione itinerario:
L1. 4c 40 m.
L2. 4b 40 m.
L3. 4b/c 40 m
L4. 4c/5a 40 m.
L5. 5b 40 m.

Discesa: in doppie attrezzate sulla via. Oppure salire sulla sinistra alla meglio su prati e raggiungere la parte superiore del “Labirinto Verticale” da quale si può ritornare a Balme.

altre annotazioni:
La via è stata aperta da: Enzo Appiano - Marino Cuccotto - Giorgio Montrucchio già più di due anni fa, ma non è mai stata divulgata in quanto doveva essere terminata con il posizionamento di soste adeguate per le calate. I