Fours (Pointe des) da Pont de la Neige, normale e traversata - sci alpinismo - Bonneval-sur-Arc, Auvergne-Rhône-Alpes

Fours (Pointe des) da Pont de la Neige, normale e traversata

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 2528
quota vetta/quota massima (m): 3072
dislivello totale (m): 545

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: brusa mountain
ultima revisione: 28/06/20

località partenza: Pont de la Neige (Bonneval-sur-Arc , Savoie )

accesso:
Da Bonneval-sur-Arc risalire la strada che conduce al col dell'Iseran. Parcheggiare a 2528 m lungo la strada.

note tecniche:
Breve gita, molto panoramica, facilmente abbinabile ad altre punte (es. Nord de Bezin) o a itinerari ad anello nella zona.
Molto consigliabile la traversata ad anello.

descrizione itinerario:
Dall'auto risalire la Combe de la Jave. Dopo aver superato il piccolo lago, prendere a dx verso il col des Fours (ultimi metri un po' ripidi). Dal colle si può traversare a mezzacosta per raggiungere il breve pendio che scende dalla cima. In alternativa, con piccoli saliscendi, è anche possibile seguire la cresta finale.
Traversata. Dal colletto dopo la Combe de la Jave non salire al Col des Fours ma proseguire con direzione Sud passando sulla sponda di valle del Lac du Fond e salire alla sella tra la Pointe des Fours e la Pointe Nord de Bezin. Salire a piedi la crestina SE della Pointe des Fours che nella parte superiore ha alcuni passaggi assai esposti (consigliabile una corda); se ritenuta troppo impegnativa la cresta, dalla sella attraversare in aggiramento orizzontale i pendii SW (in sci consigliabili i coltelli) fino a giungere sulla cresta NW e lungo questa si sale facilmente all'ometto di vetta. Scendere i bellissimi pendii nel Vallon des Fours fino al ripiano (m. 2.470) al di sotto del Refuge du Fond des Fours . Risalire al Col des Fours o alla selletta più alta verso il Pelaou Blanc per poi scendere al Pont de la Neige.