Fréduaz (Chaine de) e Monte Bella Valletta dal Colle del Piccolo San Bernardo, anello per il col de la Traversette

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: OS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 2070
quota vetta/quota massima (m): 2939
dislivello totale (m): 1800

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: brusa
ultima revisione: 16/06/19

località partenza: Pont de la Marquise (Séez , 73 )

accesso:
Bel giro ad anello tra l'Italia e la Francia. D'inverno si possono eventualmente utilizzare gli impianti per diminuire il dislivello, partendo magari da La Thuile. Con impianti chiusi, vien comodo parcheggiare appena oltre confine in territorio francese.

note tecniche:
Utili coltelli e ramponi.

descrizione itinerario:
Dal ponte de La Marquise (2.070 m) ci si dirige al monte Belvedere. Ben prima di raggiungerlo, si devia a dx per salire un pendio ripido che da' accesso alla conca sovrastata dal M. Vallaisan e dal M. Bella Valletta. Raggiunta la cima del monte Bella Valletta (2.731 m), si scende dall'altro versante nel vallone di Ponteilles fino a circa 2.350 m.
Si sale ora uno dei due ripidi canali per accedere a quel che rimane del ghiacciaio del Monte Fréduaz Orientale. Giunti al colletto nei pressi della cima, si prosegue scavalcando la cresta della punta Meridionale. Dopo aver toccato anche la punta Centrale, si scende in territorio francese attraverso un ripido pendio (Comba des Moulins). Da quota 1900, si ritorna nel comprensorio sciistico. Breve ripellata per salire - lungo le piste - al fortino del col de la Traversette (2.386 m). Rimane, quindi, solo da completare la discesa per tornare all'auto lasciata poco più in basso.