Pedralonga da Golgo per la Cengia Giradili

sentiero tipo,n°,segnavia: Nessun segnavia
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 400
quota vetta/quota massima (m): 600

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: mario-mont
ultima revisione: 10/05/19

località partenza: Golgo (Baunei , OG )

punti appoggio: Rifugio Cooperativa Golritzè

note tecniche:
L'itinerario scende sulla Cengia Giradili, un sentiero usato dai pastori e per trasportare carbone che taglia tutto il fianco della montagna. Nonostante l'arditezza del sentiero, non vi è mai una grande esposizione.
Sempre davanti a noi la guglia di Pedralonga con le sue vie di arrampicata.
itinerario molto lungo e faticoso se percorso anche al ritorno. Meglio concordare con la Cooperativa un recupero in fuori strada a Pedralonga.

descrizione itinerario:
Dal rifugio della Cooperativa Goloritze dirigersi verso sud per sterrate all'evidente intaglio nella dorsale. La sterrata diventa poi un bel sentiero che passa nel Baccu Tenusili, costeggia un ovile e sbuca su un colletto. Da qui di nuovo su sterrata a sinistra, salendo fino a un costone e scendendo all'ovile Us Piggiusu, ancora utilizzato.
Da qui si scende sulla Cengia Giradili costeggiando il fianco della montagna, spesso su tratti in pietra a secco, poi su fondo ripido e scivoloso, ma sempre con uno spettacolare colpo d'occhio sulla guglia di Pedralonga. Dopo alcuni tornanti si perviene ad un sentiero più agevole che , dopo l'attarversamento di un ruscello, sale per un ultimo tratto fino a Pedralonga.