Valera (la) da Ponte Porcera

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1078
quota vetta/quota massima (m): 1850
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Lonely_Troll
ultima revisione: 06/05/19

località partenza: Ponte Porcera (Entracque , CN )

note tecniche:
La Valera è una modesta elevazione sopra l' omonimo gias e sotto il Monte Garbella che si affaccia come un balcone sui valloni del Sabbione e di Ischietto. Per raggiungerla si attraversa una zona completamente abbandonata del Parco delle Alpi Marittime su vecchi sentieri di pastori ed attuali tracce di animali selvatici.

descrizione itinerario:
Da Ponte Porcera salire al Ponte Suffiet ed appena giunti sull'altra sponda del torrente cercare l'inizio di un sentiero non segnato ma evidente sulla sinistra, accanto ai cartelli del parco. Seguendolo si sale nella faggeta e si arriva ad un' ampia radura con i ruderi del Gias Piainel. Si risale il costolone sopra l' alpeggio verso la cresta rocciosa che chiude l' avvallamento a Sud sulla quale si procede a sinistra, in direzione delle pendici del Monte Garbella, aggirando a sinistra uno sperone appuntito . Arrivati sotto la zona ricoperta da cespugli si si intravede una traccia ancora battuta dagli animali che compie un traversone a mezzacosta giungendo al panoramico promontorio.