Sbarua (Rocca) Torre Silvana - Via Appiano - Vinay

difficoltà: 6a+ / 5c obbl / A2
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 1200
sviluppo arrampicata (m): 110
dislivello avvicinamento (m): 250

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: podina
ultima revisione: 28/04/19

località partenza: Dairino o Case Brun (San Pietro Val Lemina , TO )

punti appoggio: Rifugio Melano

bibliografia: Rocca Sbarua e Monte Tre Denti di G.P. Motti e Rocca Sbarua di Gally L. e C.

accesso:
Dal rifugio si seguono le indicazioni per Colle Aragno est passando sotto i vari speroni Rivero, Cinquetti e Bimbo; si continua ancora orizzontalmente verso Colle Castellar poi si abbandona a dx per salire ora ripidamente verso il Colle ; si oltrepassa il Tosco a sx. sino al cartello con scritta Torrione Ultimo ( in realtà è la Torre Silvana) che porta verso una pietraia che si risale faticosamente sino ai piedi della Torre; si può anche arrivare più comodamente da dx .salendo ancora 10/15 minuti sul sentiero per l’Aragno per poi traversare decisamente a sx (ovest) e raggiungere l’evidente torre

note tecniche:
Erroneamente denominato “Torrione Ultimo “ si tratta invece della nota Torre Silvana salita la prima volta nel settembre 1969 da Enzo Appiano e Silvana Vinay a cui dedicarono il nome. Schizzo e descrizione della via sono riportati in ben 3 monografie ; dalla prima storica di Motti poi successivamente nelle altre edizioni di Costa, Gully, e Carbone.

descrizione itinerario:
Si attacca a sx di una via moderna a spit con nome alla base “Gurise”.Si salgono le prime due lunghezze di 4/4+ con soste a spit.
Sopra la seconda sosta un difficile passo in fessura fa accedere ad un diedro appoggiato poi placca a sx e Ultimo spit con maillon (?) si continua chiodando due tettini si raggiunge un ch. e si traversa a sx per fessura sino a raggiungere una sosta espostissima e scomodissima (A1/5+) 2ch di sosta + friend n.3 aggiunto.
Una teppa gigantesca ostruisce il successivo diedro (ora più pulita) 2ch si oltrepassa una piantina e si esce a sx e si prosegue per nelle fessure fino ad una quercia dove si può sostare.
Il 5 tiro è breve e porta alla cima della torre dove a pochi metri passa il nuovo sentiero per l’Aragno (corde gialle visibili sul sentiero) da qui si può scendere con il sentiero oppure Due doppie aeree con corde da 60 sulla via moderna.

altre annotazioni:
Prima salita : E.Appiano S. Vinay 16/09/1969
Non si conoscono altre ripetizioni.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Sbarua (Rocca) Torre Silvana - Via Appiano - Vinay - (0 km)
Freidour (Monte) Baader Meinhof + Via gli imbecilli dal CAI + Via dei Fratelli Tosco - (0.1 km)
Sbarua (Rocca) Torre del Bimbo Laissez le charme agir - (0.3 km)
Sbarua (Rocca) - Torrione del nonno Spigolo del nonno, Via Mellano - (0.3 km)
Sbarua (Rocca) Torre del Bimbo Gallipsilon - (0.3 km)
Sbarua (Rocca) Il Tao della Sbarua - (0.3 km)
Sbarua (Rocca) - Torre del Bimbo Robocop - (0.4 km)
Argonauti (Placche degli) Via degli Argonauti - (0.4 km)
Sbarua (Rocca) Sperone Rivero - Bon Ton - (0.4 km)
Sbarua (Rocca) Torrione Bianciotto - Spigolo Bianciotto - (0.5 km)
Sbarua (Rocca) - Torrione Alice I Vagabondi del Dharma - (0.5 km)
Freidour (Torrione del) - (0.5 km)
Sbarua (Rocca) Sperone Cinquetti - 50° Gerva - (0.6 km)
Bimbo (Torre del) S'il vous plait l'addition - (0.6 km)
Bimbo (Torre del) Mangiafuoco - (0.6 km)
Sbarua (Rocca) via Gervasutti-Ronco - (0.6 km)
Sbarua (Rocca) Ratatouille - (0.7 km)
Sbarua (Rocca) - Settore Bianciotto Flash Gordon - (0.7 km)
Sbarua (Rocca) Scudo di Enea - (0.7 km)
Sbarua (Rocca) Torrione Grigio - Barbi - (0.7 km)
Tre Denti di Cumiana - Dente Occidentale Boccardi-Daghero + Tre Tiri di Morbidezza - (0.9 km)
Tre Denti di Cumiana Un' Altra Sera - (0.9 km)
Tre Denti di Cumiana - Dente Occidentale L'Ultimo dei Bastona - (1 km)
Tre Denti di Cumiana - Settore Far West Un'altra sera+L'ultimo dei Bastona+Cronaca di uno strano cinghiale - (1 km)
Tre Denti di Cumiana Far West Experience - (1 km)