Muzzerone Siddharta

difficoltà: 7a / 6a obbl / A0
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 100
sviluppo arrampicata (m): 170

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura
tim : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: calcareoperaio
ultima revisione: 20/11/19

località partenza: Parcheggio del Forte (Portovenere , SP )

punti appoggio: Rifugio Muzzerone

bibliografia: www.scuoladiarrampicatamuzzerone.it

accesso:
Dalla Palestra di roccia seguire il sentiero in direzione di Portovenere, fino ad una vecchia cabina elettrica. Subito sotto, circa 30 m, tracce di sentiero verso il mare conducono sopra il tetto di un vecchio rifugio per cavatori. Di qui, una scaletta e poi alcune corde fisse portano ad un ampio balcone, da cui si gode una vista stupenda della Parete Striata e di tutto il litorale. Da questo balcone una serie di corde fisse porta alla base della parete, che si costeggia, ancora su cavo, fino ad arrivare circa al centro. La via comincia una decina di metri a sinistra di "Ossi di Seppia", su una cengetta sospesa con grande pino alla base.

note tecniche:
Giornate intere dedicate al vertical-gardening l'hanno liberata da metri quadrati di infestanti.

descrizione itinerario:
L1: 5+ in leggera diagonale verso sinistra, partendo dal grande pino con targhetta con il nome in alluminio.
L2: 6a
L3: 5
L4: 6b
L5: l'originale (con scritta 7a) è direttamente sopra la sosta, mentre la variante VACUITA' 6b è qualche metro a sinistra.
L6: 5+ l'originale che và in diagonale verso sinistra. La variante dritta GAUTANA, con prima piastrina azzurra, è 6c+
Dalla sosta di L5 è possibile, in caso di necessità, uscire direttamente dalla via con 6-7 m di quinto grado protetti con due fix verso destra.

altre annotazioni:
La via è completamente attrezzata con fix in acciaio inox (richiodatura ottobre 2019) .