Lacs (Col des) Couloir NE

tipo itinerario: canale
difficoltà: I / 5.1 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1970
quota vetta/quota massima (m): 3300
dislivello totale (m): 1350

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: rocco
ultima revisione: 31/03/19

località partenza: Diga di Place Moulin (Bionaz , AO )

punti appoggio: Alpe Rebelle presso Chez le Chenoux, Rif. Prarayer, Rif. Nacamuli

cartografia: L'Escursionista - 06 - Valpelline, Saint Barthélémy

accesso:
Per sciare questo canale il percorso più logico si svolge lungo la Comba d'Oren. Si sale lungo l'itinerario per il Rif. Nacamuli, poi verso q. 2300 si piega a sx in direzione del Col de la Sassa. Il canale in questione è quello immediatamente a sx di quello che scende dal colle, in mezzo si trova la Becca des Lacs.
E' possibile tuttavia raggiungere il colle agevolmente anche lungo il vallone che dalla diga porta al Lac Long e al Lac Mort, con percorso molto bello e pochissimo frequentato. Questa soluzione tuttavia va considerata solo in caso si abbiano indicazioni certe sulle condizioni del canale.
In tal caso conviene seguire il sentiero per il Rif. Nacamuli fino all'alpe Grésime (20'), in corrispondenza della quale si trova un canale obliquo verso sx che conserva neve più a lungo rispetto ai pendii circostanti e che conduce nei pressi del Lac Long. Da qui in breve al Lac Mort, passare a sx del lago e puntare all'evidente colle che si raggiunge risalendo un canale via via più stretto (40° max).

note tecniche:
Canale di 400 m, con esposizione NE, non prende praticamente sole e conserva neve fredda a lungo.
Se il canale non fosse in condizioni o per qualche ragione si decidesse di non sciarlo la discesa per il versante S del Col des Lacs riserva una alternativa validissima e più facile.

descrizione itinerario:
Risalire il canale con picca e ramponi, sono circa 400 m dei quali circa 300 a più di 45°, più stretto in uscita e con possibili pietre affioranti. In discesa può essere conveniente restare sulla contropendenza di dx, più ripida, ma con neve probabilmente migliore. Nel centro del canale piccole scariche e spindrifts tendono a lasciare una superficie più dura.

altre annotazioni:
Prima discesa sconosciuta. Esiste una relazione sul sito Camp to camp.