Sbarua (Rocca) Torre del Bimbo Laissez le charme agir

difficoltà: 7b / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1000
sviluppo arrampicata (m): 110
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: jimi
ultima revisione: 28/03/19

località partenza: Dairin (San Pietro Val Lemina - TO) (Frossasco , TO )

punti appoggio: Rifugio Melano - Casa Canada

cartografia: IGN Val di Susae Val Sangone - Fraternali n.6, Pinerolese Val Sangone

bibliografia: Varie Guide della Rocca Sbarua -

accesso:
Dal Rifugio seguire il sentiero verso Est che, all'inizio in leggera discesa porta al Colle Aragno. Dopo aver attraversato il canale che separa lo Sperone Rivero dallo Sperone Cinquetti (evidenti tracce di frana), il sentiero si fa orizzontale. Proseguire per circa 200 metri fino ad un masso con l'indicazione "Torre del bimbo". Seguire la traccia e in un minuto si è alla base della parete sud. Costeggiare la base della parete verso destra e risalire un breve canalino (corda fissa). La via attacca subito a sinistra, all'inizio della cengetta che porta all'attacco della Diretta integrale ( catena corrimano).

note tecniche:
Adelchi Lucchetta e Beppe Musso 14/01/89. Via ripulita e riattrezzata tra Marzo e Aprilr 2012 da Rico Foddai e Adelchi Lucchetta, come del resto tutta la Torre. Guidina dettagliata reperibile presso il Rifugio.

descrizione itinerario:
Gran bella via, estetica e molto esposta.
L 1) - Partenza atletica ben ammanigliata, muro tecnico leggermente abbattuto e diedrino (6b+).
L 2) - Diedro, muro articolato con buone prese con spostamento finale a sinistra su tacchete (6b).
L 3) - Inizio in comune con "Gallipsilon", e poi traverso leggermente ascendente verso destra fino alla base di un diedro ad arco (6a+).
L 4) - Seguire il diedro e quando questo tende a piegare a sinistra ristabilirsi a destra su muro prima e placca poi (7b).
L 5) - Placca, primo ristabilimento su placca e strapiombo fisico con ristabilimento in sosta (6c+).