Bare Rock e Sterling Mountain Fire Tower da Sterling Lake, anello

sentiero tipo,n°,segnavia: Blu, Arancione, Rosso, Bianco-Blu, Giallo
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 200
quota vetta/quota massima (m): 402
dislivello salita totale (m): 500

copertura rete mobile
no operato : 20% di copertura

contributors: vicente
ultima revisione: 25/03/19

località partenza: Sterling Forest State Park Visitor Center (Tuxedo Park , Orange County )

punti appoggio: Sterling Forest State Park Visitor Center

cartografia: NYNJTC Sterling Forest

accesso:
Da New York City prendere il George Washington Bridge e poi la Route 17 fino a Sterling Forest State Park. Parcheggiare subito a monte del Visitor Center.

note tecniche:
Giro ad anello di ampio respiro (circa 20km) che permette di toccare due splendidi punti panoramici: Bare Rock e Sterling Mountain. Se si vuole salire la Fire Tower, telefonare prima al parco. A differenza di altre Fire Tower, tuttavia, questa non offre un panorama molto diverso da quello di cui si gode dalla cresta della montagna stessa, chiamata Sterling Ridge. E' possibile infatti ammirare tutto lo Sterling Forest State Park, Sterling Lake e i grattacieli di Manhattan, oltre a Jackie Jones Fire Tower verso Nord.
Nei pressi del parcheggio e' presente un percorso con pannelli informativi riguardo alla storia del luogo, che in passato fu caratterizzato da una cospicua industrializzazione (sono ancora visibili ruderi di fornaci e costruzioni dove si lavorava il ferro).

descrizione itinerario:
Dal parcheggio seguire il sentiero con segnavia blu verso ovest. Si costeggia il lago Sterling Lake verso nord fino al bivio con il sentiero arancione, che sale con moderata pendenza. Superato il bivio con il sentiero bianco-blu (che si imbocchera' al ritorno), si prosegue fino ad arrivare ad un cartello indicatore che segnala "Bare Rock Vista". Si imbocca quindi il sentierino che scende ripidamente fino allo splendido punto panoramico di Bare Rock, a picco sul Greenwood Lake, un enorme lago di origine glaciale lungo ben 12km. Dopo una meritata sosta sull'ampia cengia di Bare Rock, si continua lungo il sentiero con segnavia arancione. Si prosegue a lungo sulla dorsale per poi scendere in una valletta. Qui si prende verso sinistra il sentiero con segnavia rosso, che coesiste per diverse centinaia di metri con quello verde. Fare attenzione al bivio, dove il sentiero rosso abbandona il verde. Questo accade nei pressi di una pianura alluvionale spesso occupata da uno splendido lago murato da una diga di castori. Il puto dove attraversare il lago e' a valle della diga di castori. Qui il sentiero e' allagato e occorre passare un po' a monte del tracciato originale. Dopo aver incrociato il sentiero bianco-blu, che si prende verso sinistra, si sale con decisione il fianco di Sterling Mountain. SI giunge dapprima ad un pulpito roccioso, che regala uno splendido panorama sul parco. Si arriva infine alla Fire Tower con il rifugio dei guardiani e un tavolo da picnic. Poco oltre si puo' godere dello stesso panorama della torre: una cengia offre una vista a picco su Sterling Lake e sui grattacieli di Manhattan. Si prosegue sempre sull'ampia dorsale di Sterling Ridge fino a incrociare il sentiero arancione percorso all'andata. SI prosegue sempre sul sentiero con segnavia bianco-blu fino ad arrivare, dopo diversi chilometri, a dei cavi dell'elettricita'. Dopo poco, una strada sterrata consente di abbandonare il sentiero e porta sul sentiero con segnavia giallo, che si segue fino al lago Sterling Lake. Da qui dopo qualche chilometro lungo il lago si giunge al Visitor Center e quindi al parcheggio.