Pizzul da Lizzola

difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1258
quota vetta/quota massima (m): 2070
dislivello totale (m): 800

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: la-Nata
ultima revisione: 16/02/19

località partenza: Lizzola (Valbondione , BG )

cartografia: Foppolo - Valle Seriana 1:50000 Kompass

bibliografia: Rota Cividini: Sci-alpinismo nelle Orobie Meridionali - ed. Idea Montagna

descrizione itinerario:
Parcheggiare dove finisce la strada (tapis-rulant e discesina baby) e salire a sud nel bosco. Si percorre la Valle dell'Asta. Dopo la Baita Asta Bassa 1427 m attraversare sul versante opposto. Si arriva alla Baita Asta Alta 1732 m.
Quindi, al pianoro dominato da Pizzul Oche Barbarossa si prende a sinistra puntando al colletto tra il Pizzul e la Punta delle Oche (a destra invece si sale per lo Sponda Vaga e per l'eventuale successivo ritorno dalle piste invece che dalla Valle dell'Asta). Salita erta. Arrivati al colletto, lasciare gli sci e salire per la stretta cresta a sinistra (qualche roccetta da passare, presente anche qualche spit) fino alla vetta del Pizzul 2070 m.
Per la discesa, seguire lo stesso percorso della salita, oppure scendere al pianoro sotto al Pizzul Oche Barbarossa e risalire verso lo Sponda Vaga. Quindi scendere per le piste.