Morion (Mont) Caribe

difficoltà: TD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 2350
quota vetta (m): 2850
dislivello complessivo (m): 500

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: RobyF
ultima revisione: 09/02/19

località partenza: Ruz (Bionaz , AO )

accesso:
Partenza da Ruz, come per le gite al Crete Seche. All'ultimo tornante della strada abbandonarla e addentrarsi nel ripido bosco per arrivare nel vallone di Faudery. La goulotte è subito visibile di fronte, nella costiera del Morion, sulla dx orografica e parte a dx del grande conoide nevoso che origina il canalone che va da dx verso sx. 650 metri di dislivello

note tecniche:
Interessante e impegnativa ascensione ; presenta neve, ghiaccio e misto. Nessun materiale in loco, a parte le soste per le calate in doppia (molto spartane).
La relazione si riferisce alle condizioni trovate in apertura che, ovviamente, possono variare in occasione di successive ripetizioni.

descrizione itinerario:
L1: AI 3, M, 60m, goulotte appoggiata, uscita in diagonale verso sx (S1 chiodi con spezzone sulla sx)
L2: AI 3, M, 60m, goulotte appoggiata con bei passaggi (S2 spuntone con cordino sulla dx)
L3: M6, 60m, canale nevoso e bel diedro verticale (S3 da attrezzare a chiodi sulla dx)
L4: AI3, 100m, breve salto verticale di ghiaccio/misto e lungo canale nevoso (sosta da attrezzare a piacimento)
L5: M5, 100m, breve salto verticale di neve/misto e lungo canale nevoso (sosta da attrezzare a piacimento o S6 su fettuccia al colletto)
L6: AI3, M, 60m, canale nevoso e facile misto (nessuna sosta/su neve)
L7: M6, 60m, impegnativa goulotte centrale seppur breve (S8 fettuccia Grivel su spuntone)

Discesa in doppia (8 doppie da 60m, la prima da S8, poi S7 cordone strozzato su spuntone dx orogr., S6 fettuccia al colletto, S5 chiodo dx orogr., S4 spuntone con cordino dx orogr., S3 lamone con cordino all'uscita del diedro dx orogr., 30 m slegati, S2 e S1 come da relazione)

altre annotazioni:
Aperta il 8/02/2019 da Marco Farina e Roberto Ferraris