Cornourin (Punta) da Giordano per la Conca dei Tredici Laghi e il Canale NE

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: ORA / PD-   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Est
quota partenza (m): 1495
quota vetta/quota massima (m): 2701
dislivello totale (m): 1206

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gino74
ultima revisione: 09/01/19

località partenza: Giordano (Prali , TO )

cartografia: IGC 1 1:50.000 Valli Susa-Chisone-Germanasca

accesso:
Si raggiunge la bella località di Ghigo di Prali (sempre su comoda strada asfaltata e ben pulita anche d'inverno essendoci una simpatica struttura sciistica) dapprima per la val Chisone poi per la val Germanasca, sino alla sua fine, ove raggiunto l'abitato di Giordano si parcheggia.

note tecniche:
La partenza è la stessa di altre belle gite del posto quali: la Gran Guglia, la Cerisira, la Fiunira, il Peigrò, ecc.
L'itinerario qui descritto prevede il disinvolto uso dei ramponi+picozza sia in salita ma soprattutto in discesa essendo lo stesso, in caso di neve dura può divenire difficoltosa

descrizione itinerario:
Si raggiunge la nota Conca dei 13 Laghi in circa 2 ore seguendo il percorso estivo, subito ci si porta a dx sotto la prima selletta dell'evidente contrafforte roccioso che si vede, lo si raggiunge mediante un bel canale esposto a NE lungo 200m e rettilineo, la parte alta ripida intorno ai 40°circa ( volendo anche più se lo si risale sull'estrema dx).
Dalla selletta a 2650m si risale sul dorso la cresta, non affilata ma che richiede attenzione data l'esposizione, verso sx che in 50m porta sulla panoramica vetta.
Discesa: stesso itinerario di salita.