Kananaskis Park Red Man Soars

difficoltà: IV / 4+ / M5   [scala difficoltà]
esposizione: Ovest
quota base cascata (m): 2000
sviluppo cascata (m): 70
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: cheko66
ultima revisione: 26/11/18

accesso:
Da Calgary lungo la 1A Trans Canada HWY. Dopo "Ozada" uscire per la "40 Kananaskis Trail" e proseguire per circa 50 km. fino a "Opal Creek". La strada viene chiusa per la stagione invernale dal 1 dicembre. In questo caso si devono percorrere 5 km. a piedi fino all'entrata del canyon. Da Opal Creek si segue il letto del torrente su traccia fino all"imbocco del bellissimo canyon. Si superano dei risalti di ghiaccio alti fino a 15 metri, una pozza attrezzata con corrimano, e in breve si raggiunge l'imponente salto di Whiteman. 1 ora dalla macchina. Red Man sale nel diedro di destra. La quantita di ghiaccio varia di anno in anno.

descrizione itinerario:
Si supera la prima lunghezza scalando il diedro immediatamente a dstra dell'evidente spigolo. 4 chiodi e uno stopper in posto. Sosta nella prima nicchia, su ghiaccio. M5,5c,W4. L2, si sale un risalto di ghiaccio e il muro a tacche immediatamente sopra. Ghiaccio spalmato, protezioni scarse. Negli utimi metri il ghiaccio consente di posizionare viti da 10 cm. Nessuna protezione in posto. Sosta nella seconda nicchia, su fix e catena. Con una calata da 55 metri si scende.
Portare una scelta di friends fino al 3 BD e qualche vite da 10/13 cm.