Canzo (Corno Orientale di) e Corno Rat 30° OSA

difficoltà: D
esposizione prevalente: Sud
quota base ferrata (m): 430
sviluppo ferrata (m): 500
quota massima (m): 1239

copertura rete mobile
wind : 20% di copertura

contributors: Bertje
ultima revisione: 18/11/18

località partenza: San Tomaso (Lecco , LC )

punti appoggio: Ristoro OSA San Tomaso e Rifugio SEV

accesso:
Dalla frazione Belvedere di Valmadrera (290mt-scarsa possibilità di parcheggio) si segue la bella strada con fondo a ciottoli per San Tomaso dove si trovano indicazioni per 30° OSA ed un pannello indicante vari percorsi ed arrampicate. Si prende il sentiero a DX diagonalmente su prato per entrare nel bosco ed attraversare un ruscello. Ad un bivio si sale a SX su sentiero ripido come da segnavia. Si giunge all'attacco dopo quasi 1h dalla macchina.

note tecniche:
Ferrata Corno Rat 60/90 min.- Corno Orientale avvicinamento da Corno Rat e Ferrata 60/90 min. Rientro attraverso il bosco circa 90/120 min.

descrizione itinerario:
Primi 30mt impegnativi a tratti dato lo sviluppo obliquo che tende a sbilanciare con cordini e catene molto laschi e fittoni molto distanti come sistema Francese, pochi appigli naturali ed artificiali.Poi sentierino leggermente a SX porta alla parete del Corno RAT. questo secondo tratto con più appigli e staffe ma sempre impegnativo per verticalità ed esposizione. Poi con piccolo sentiero si giunge all'attacco dell'ultima parete verticale più arrampicabile ma sempre impegnativa per giungere sulla cima Corno Rat. Per il Corno Orientale si prosegue diritto per il bosco in salita per poi percorrere un costone roccioso a tratti esposto lateralmente arrivando ai piedi di un torrione ( Corno Orientale ) a tratti esposto ed impegnativo attrezzato con una catena la cui risalita è abbastanza breve, +/- 30 min. Si arriva cosi alla croce del gruppo alpinistico OSA dove si può godere di un bellissimo panorama a 280° sul Lago di Garlate, Lago di Annone e scorcio del Lago di Como.Alle spalle il Corno Centrale con il rif. SEV ai suoi piedi. Per la discesa un sentiero che porta verso Rif. SEV ed al primo crocevia si prende a SX per Acqua del Fo-San Tomaso Valmadrera come da indicazioni attraverso il bosco circa 90/120 min. fino alla macchina.