Ostanetta (Punta) Trafic

difficoltà: 6b+ / 6b obbl
esposizione arrampicata: Nord-Ovest
sviluppo arrampicata (m): 2375
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Camillina96
ultima revisione: 20/09/18

accesso:
Per l'avvicinamento seguire le indicazioni per le altre vie di michelin.
la via attacca una trentina di metri a destra della via chiara e linea bianca, alla base di piccoli strapiombi sormontati da una levigata placca, spit visibili e nome alla base.

note tecniche:
Totale 50 spit da 10mm soste comprese
Soste con maillion per calate.
Utili 4 o 5 friend medi.
Roccia granito ottima

descrizione itinerario:
L1: salire prima diritti poi in diagonale a sinistra 6A, poi verticalmente superando una liscia placca 6B e guadagnare la sosta 35m.
L2: diritti con piccoli spostamenti a destra fino ad un piccolo tetto sormontato da un'evidente fessura. 5B 6A. 25m
L3: seguire la fessura fino a suo termine e uscire a destra su un piccolo gradino 5C, poi un traverso a destra per guadagnare uno speroncino, salirlo verticalmente seguendo poi una larga fessura 5c .35m
L4: diritti superando un primo risalto 6a+, diritti verso il bel diedro sovrastante fessurato, superarlo e uscire a sinistra a suo termine 6b con tratto 6b+. 25m
L5: salire una placchetta aggirando una piantina a destra 6A, per poi andare diagonalmente a sinistra per rocce irregolari, poi di nuovo verticalmente placca fino ad un'evidente vena di quarzo, traversare in ascendente a destra una dozzina di metri fino alla sosta. 25m
L6: salire l'evidente fessura a sinistra 6A poi per gradoni guadagnare una cengia ascendente verso sinistra 5A fino alla base di un diedro.
Dalla sosta 6 è consigliabile andare a sinistra per 4-5 metri facilmente alla sosta della via chiara e salire per essa 6B 6C 6A 30m
L7: l'ultimo tiro della via trafic è un diedro sprotetto con molta erba e soevemente bagnato, molto sconsigliato 6A 5B

altre annotazioni:
Aperta il 21-08-1993 da Galizo Ernesto, Galizo Valter, Sensibile Gigi e Viberti Beppe.