Ferrante (Monte) da Colere

sentiero tipo,n°,segnavia: 403, 401
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1013
quota vetta/quota massima (m): 2427
dislivello salita totale (m): 1450

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: la-Nata
ultima revisione: 09/09/18

località partenza: Carbonera (Colere , BG )

punti appoggio: rif. Albani

cartografia: Foppolo - Valle Seriana 1:50000 Kompass

bibliografia: Prealpe Lombarde Centrali di Ciri - Bellinzani

accesso:
Parcheggiare alla partenza degli impianti di sci.

descrizione itinerario:
Attraversare il bel borgo di Carbonera verso sinistra (fontana) e arrivare alla fine delle case alla ripida strada cementata da salire a destra. Per sentiero si entra e si esce dal bosco attraversando le piste seguendo sempre l'indicazione per l'Albani.
Usciti definitavamente dal bosco ci si trova sotto la bastionata calcarea sopra alla quale si vede già l'Albani e la croce dei minatori. Si sale sulla sinistra sempre seguendo l'evidente sentiero e si giunge al'accogliente rifugio 1939 m (fontana).
Si prosegue per sentiero (non per la sterrata che rimane in costa e porta sulle piste) verso il passo Scagnello 2141 m e di lì lungo la dorsale verso destra. Si tocca la Chalet dell'Aquila 2250 me si prosegue sempre in cresta in direzione del Ferrantino (deviazione per cima) e quindi per il Ferrante.
Oltrepassato il bivio (al Curò verso destra) si sale a zig zag per roccette alla croce (un po' più bassa) e alla cima (ometto) del Ferrante 2427 m. Splendida vista!