Chersogno (Monte) da Campiglione, anello per il sentiero Massimo Prando

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota vetta/quota massima (m): 3024
dislivello salita totale (m): 2180

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: solosole
ultima revisione: 08/09/18

località partenza: Campiglione (Prazzo , CN )

punti appoggio: Bivacco Bonfante - Casa per ferie di Ussolo

accesso:
In auto risalire la valle Maira, a Prazzo salire il vallone di san Michele fino alla borgata Campiglione

note tecniche:
Il tracciato (segnalato da caratteristici segni di impronta di scarpone ed orma di cane) collega, attraverso un percorso ad anello, le alte borgate del Vallone di San Michele di Prazzo con i contrafforti e la vetta del monte Chersogno, per poi svalicare nel territorio di Acceglio attraverso il Vallone di Verzio e le grange Serri; attraverso la Punta Culour si ritorna nel territorio di Prazzo attraverso il vallone di Ussolo, attraversando caratteristiche baite in quota; collegandosi infine con i Percorsi Occitani si rientra nel Vallone di San Michele.
Con oltre 30 km di percorso e 2180 metri di dislivello l'itinerario è percorribile comodamente con due pernottamenti.

descrizione itinerario:
Lasciata l'auto a Campiglione salire alle grange Chiotti e poi per il colle Chiosso raggiungere il bivacco Bonfante dove si pernotta (dal bivacco in circa 1 ora e mezza si puo' raggiungere la cima del Pelvo d'Elva).
Il giorno seguente salire al Chersogno e dall'omonimo passo raggiungere il passo delle Brune, scendere nel vallone di Verzio raggiungendo le grange Verzio soprane.
Proseguire per strada sterrata alle grange Serri e salire al passo Sarasin che immette nel vallone di Ussolo.
Scendere alla borgata e pernottare. Risalire al passo Albeno che immette nel vallone di San michele di Prazzo. Scendere per sentiero tra i boschi alla borgata Castiglione e salire seguendo la strada alla borgata Campiglione chiudendo l'anello.