Rodoretto (Colle di) dal vallone di Rodoretto

sentiero tipo,n°,segnavia: 212
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1713
quota vetta/quota massima (m): 2777
dislivello salita totale (m): 1064

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: p_dusio
ultima revisione: 27/08/18

località partenza: Balma (Prali , TO )

punti appoggio: Posto Tappa Rodoretto

bibliografia: http://invalchisone.it/10-colle%20di%20Rodoretto.htm

accesso:
Seguendo la strada per Prali, dopo Perrero, si incontra la deviazione per Rodoretto dal quale si prosegue per Balma m 1713 su sterrata in buone condizioni e poi volendo su sterrata non in buone condizioni fino all’alpe Balma m 1883.

note tecniche:
Dal colle si piegando a sx, lasciando alle spalle il crocevia, per tracce esposte su roccia mediocre lungo il filo di cresta si perviene in 15’ alla vetta della Punta Acuta (2880 m).Vedere relazione Punta Acuta
Bel panorama sulla Punta Vergia, Ramiere, Boucìe, Vallone dell’Argentera, si vedono anche l’Ecrins e lo Chaberton.

descrizione itinerario:
La sterrata in buone condizioni termina nell' abitato della Balma. Si può continuare sulla sterrata in condizioni accettabili fino al ponte che porta all' Alpe della Balma 1883 mt (da Balma circa 30')
Dopo il ponte, si incontra un palina indicante l’itinerario 212 per il Col di Rodoretto m 2777 e il 213 per il Colle Valletta.
Il sentiero 212 ha origini militari e quindi sale in modo costante e regolare. Inizialmente passa sopra la bergeria per poi piegare, a sinistra, in direzione del Colle, all’interno del bosco di conifere.
In questo punto è possibile svoltando a destra, anzichè a sinistra, prendere il sentiero 213 per il Colle Valletta evitando in questo modo di passare in mezzo alla bergeria con i relativi intoppi.
Ben presto con regolari e ampie svolte si esce dal bosco, guadagnando con lunghi traversi, i costoloni erbosi di Punta della Capra.
Poi con un ennesimo lungo traverso si entra nella pietrosa conca finale, che scende dal Colle di Rodoretto. Ora è ben visibile la casermetta sottostante il colle abbarbicata alla roccia a m 2730.
Sempre sul sentiero che sale tra sfasciumi ma abbastanza dolcemente e con ampie svolte in breve s' incontra il ricovero in rovina e si arriva al colle di Rodoretto (2777 m).

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Rodoretto (Colle di) dal vallone di Rodoretto - (0 km)
Pignerol (Monte) da Alpe Balma, cresta SSO - (0.3 km)
Vergia (Punta) da Bergerie Balma - (0.3 km)
Pignerol (Monte) dalla Bergeria della Balma per la cresta NE - (0.5 km)
Lungin (Monte) da Balma per la cresta Nord - (0.7 km)
Selletta (Monte) anello da Rimas - (1 km)
Selletta (Monte) dalla valle di Rodoretto - (2.6 km)
Acuta (Punta) da Rimas per il vallone di Rodoretto - (2.6 km)
Serrevecchio (Colle di) da Rodoretto, anello per Fontane e Serrevecchio - (2.6 km)
Rond (Bric) traversata da Villa di Prali per la Rocca Bianca - (3 km)
Vergia (Punta) da Villa di Prali - (3.1 km)
Liste (Cima delle) o Punta Gardetta da Indritti - (3.5 km)
Bianca (Rocca) da Indiritti - (3.6 km)
Frappier (Cima) da Bout du Col, anello per passo Frappier e il passo della Longia - (3.6 km)
Galmont (Rocca) da Prali - (3.6 km)
Giulian (Monte) da Giordano, anello Vallone della Miniera, Passo di Brard, Colle Giulian - (3.6 km)
Founset (Punta) da Prali per il Passo Cialancia - (3.6 km)
Cialancia (Punta) da Prali per il Passo Cialancia - (3.6 km)
Pignerol (Monte) e Monte Longin da Salza di Pinerolo - (3.6 km)
Brard (Passo) da Malzat, anello per Colle Giulian - (3.7 km)
Peolioso (Monte) e Monte Laparè da Didiero, anello per il passo della Pennazza - (3.7 km)
Envie (Lago di) da Indritti - (3.8 km)
Gran Guglia Traversata 13 laghi - Lago Verde - (3.9 km)
Tredici Laghi (Conca) dal Bric Rond - (3.9 km)
Cornour (Punta) da Ghigo di Prali, per la cresta NE - (4 km)