Camosci (Punta dei) - Battelmatthorn da All'Acqua, anello Nufenenpass, Griespass, Passo San Giacomo

difficoltà: BC / BC+ / S3   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1614
quota vetta/quota massima (m): 3044
dislivello salita totale (m): 2300
lunghezza (km): 55
disl. da portare (m): 400

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: MONTAGNAVERA
ultima revisione: 12/07/18

località partenza: Val Bedretto (Bedretto , Leventina )

punti appoggio: Riale - Rif. Maria Luisa

cartografia: Swisstopo Nufenenpass - Kompass Domodossola

accesso:
A soli 15 km circa dall'autostrada ampio parcheggio gratuito tutto l'anno

note tecniche:
Al momento c'è un divieto per pericolo frane tra il tornante 2303m versante vallesano del Nufenenpass ed il lago Gries, si può evitare salendo dal tornante quota 2000m del versante ticinese del Nufenenpass

descrizione itinerario:
Da all'Acqua, asfalto 10km per il Nufenenpass, discesa sul Vallese circa 3km, poi passando sotto zone esposte a frane asfalto fino al Lago del Gries 2400m, da qui in direzione S-SW sentiero abbastanza ciclabile fino al Griespass 2479m.
Si piega a Destra sempre su sentiero 50-50% pedali/spinta fino circa 2670m, poi si può spingere e portare fino a circa i 2900m dopo troppo faticoso e pericoloso, ultimi metri a piedi su facile sentiero ma in parte esposto.
Discesa si può scendere con anello in direzione SW verso il Città di Busto, ma c'è qualche passaggio limite, noi siamo tornati con una stupenda discesa sotto il Griespass e poi in direzione sud per il bellissimo sentiero incavato verso la piana sui 2100m e poi per la mulattiera che porta al Lago di Morasco interrotta da grande slavina ma aggirabile con circa 200m D- di discesa a piedi.
Poi tutto facile fino a Riale dove si prende la facile mulattiera verso Il Rif. Maria Luisa, Lago del Toggia e Passo San Giacomo.
Da qui prendere il cartello per All'Acqua e non si sbaglia ma sempre sentiero stretto e tecnico ma con ottimo fondo fino ad All'Acqua