Gries (Corno) dall'Alpe Cruina per il Lago del Corno

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 2000
quota vetta/quota massima (m): 2968
dislivello salita totale (m): 1000

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: dutur
ultima revisione: 10/07/18

località partenza: Alpe Cruina (Bedretto , Leventina )

punti appoggio: capanna corno gries

accesso:
Como-Chiasso-Airolo-
Uscire ad Airolo e proseguire in direzione Nufenenpass.
Lasciare l'auto ad un tornante (Alpe Cruina, 2000m)

descrizione itinerario:
Lasciata l'auto al tornante dell'alpe di Cruina su comodo sentiero si sale fino alla Capanna Corno. Proseguire verso il Passo del Corno: in vista del Calcestro e delle morene del Lago del Corno abbassarsi tra gli sfasciumi e risalire in direzione nord-ovest i nevai (utili i ramponi) oppure la morena (faticosa). Si mette piede su uno dei due rami del ghiacciaio del corno. Proseguire sempre in direzione nord-ovest verso la sella compresa tra Piccolo Corno Griess e Corno Griess. Dalla sella si levano i ramponi e cercando un ripido sentierino terroso si sale verso la vetta. Pochi segni di passaggio, un paio di ometti. La vetta è caratterizzata da un ometto.
Dalla vetta si può scendere per un canale verso il ghiacciaio di Valrossa e proseguire verso la punta di Valrossa.
Altrimenti tornati al lago del Corno consiglio di salire il ripido fianco del Nufenstock per poi tornare all'Alpe Cruina compiendo un giro ad anello della Val Corno.