Pecian o Pettine da Somprei

sentiero tipo,n°,segnavia: Sentiero, traccie
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1848
quota vetta/quota massima (m): 2662
dislivello salita totale (m): 814

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Miki Molteni
ultima revisione: 08/07/18

località partenza: Somprei (Quinto , Leventina )

cartografia: Swisstopo n.266 Valle Leventina

accesso:
Da Gaggiolo prendere l'autostrada A2 direzione nord-Gottardo, poi uscire a Faido e seguire i cartelli per Carì.
Da Carì, proseguire per alcuni km in direzione Predalp per poi proseguire su strada sterrata fino al nucleo di Somprei, dove finisce la strada e si può parcheggiare.

note tecniche:
Da Somprei, imboccare il sentiero per i laghi di Chiera,su comoda traccia si sale prima nel bosco, per poi sbucare sul piano dell' alpe di Chiera 2038 m. Superata l'alpe,prima di salire verso i laghi,bisogna fare attenzione a individuare la traccia che si stacca a ovest per portare al Pian Pecian 2263 m, dove è situata un antenna.
Da li seguire la traccia che prima in diagonale e poi con una serie di stretti tornanti, sale attraverso più di 180 paravalange( costruiti coalen sassi a secco) per sbucare sulla cima, dove è presente un enorme croce con libro di vetta.
Panorama incredibile, a ovest la valle Leventina è a strapiombo e dietro il Pizzo Campo Tencia, si vede la catena del Rosa, Basodino, Arbola, Blinnenhorn, Lucendro,Pizzo Centrale e tutte le cime della zona del Gottardo e Ritom.
Di fronte si ha il Pecianet con la sua ardita cresta che poi prosegue verso il Pizzo del Sole.
Le 3 cime fanno da corona sui laghetti di Chiera con pendii che scendono verticali.
Montagna che da soddisfazione per l'ambiente che la circonda.