Galvana (Bivacco)

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero nr 374
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1200
quota vetta/quota massima (m): 1613
dislivello salita totale (m): 410

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lancillotto
ultima revisione: 25/06/18

località partenza: Val Zemola, parcheggio Casera Mela (Erto e Casso , PN )

punti appoggio: Bivacco Casera Galvana, rifugi Maniago, Cava Buscada

cartografia: Carta Tabacco nr 021 Dolomiti Sinistra Piave

accesso:
Da Erto, seguire le indicazioni per Val Zemola. La strada ha tratti sterrati che dopo forti piogge possono essere molto rovinati. Parcheggio nei pressi di casera Mela (ristorante).

descrizione itinerario:
Dal parcheggio seguire il sentiero con indicazioni Cai che si abbassa fino al torrente. Questo tratto ha un punto interessato da una frana di massi dove si passa agevolmente, però visto che la frana può muoversi è stato dismesso da Cai. Comunque resta quello più usato. Quello regolare continua sal parcheggio sulla forestale che raggiunge casera Ferrera, scende nel bosco, raggiunge il torrente dove incontra l'altro. Si passa il torrente dove meglio si riesce (a seconda del periodo ha più o meno acqua). Si sale poi nel bosco per buon sentiero, ripido in più punti, fino ad arrivare al bel bivacco posto su un dosso con bella veduta del Duranno.

altre annotazioni:
vecchia casera risistemata dal parco delle Dolomiti Friulane a uso bivacco