Gleno (Monte) da Valbondione

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 900
quota vetta (m): 2882
dislivello complessivo (m): 2000

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: la-Nata
ultima revisione: 23/06/18

località partenza: Valbondione (Pianlivere , BG )

punti appoggio: rif. Curò

cartografia: Foppolo - Valle Seriana 1:50000 Kompass

bibliografia: Alpi Orobie over 2000 - vol.3 Orobie orientali

descrizione itinerario:
Salire da Valbondione per sterrata nel bosco e poi in terreno più aperto al Curò (lungo la "panoramica" oppure prendere la scorciatoia che taglia nella parte alta fino all'arrivo della teleferica). Dal rifugio proseguire lungo la sponda destra del lago Barbellino, oltrepassare l'imbocco della val Cerviera (cascata) e deviare per sentierino a destra lungo il Vallone del Trobio in direzione del Gleno (segnato). Il sentiero sale a destra del rio Trobio. Arrivati in un'ampio vallone dominato in ordine orario dal Trobio, Glenino, Gleno, Tre Confini e Recastello, si punta al passo tra il Glenino e il Gleno e si sale su quel che resta della vedretta. Dal passo, per facili roccette e sfasciumi si va a destra per cresta fino alla croce del Gleno.