Mengol (Cima) dal Passo delle Ortiche

difficoltà: F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1580
quota vetta (m): 2421
dislivello complessivo (m): 830

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: la-Nata
ultima revisione: 09/06/18

località partenza: Cimalbosco (Schilpario , BG )

punti appoggio: rif. Cimon della Bagozza

cartografia: Edolo - Aprica. 1:50.000 Kompass

bibliografia: Prealpe Lombarde Centrali di Ciri - Bellinzani

descrizione itinerario:
Da Cimalbosco seguire la mulattiera fino alla Conca dei Campelli. Madonnina su una roccia.
Deviazione (segnata) a destra per il Cimon della Bagozza, passando prima in leggera discesa dal bel lago dei Campelli, quindi dal lungo vallone detritico che porta al Passo delle Ortiche 2292 m (fin qui itinerario in comune col più frequentato Cimon della Bagozza).
Seguire il sentiero a sinistra che taglia in costa e poi risale per erba e roccette con chiari segnavia bianco-rossi.
Si arriva ad una prima elevazione con ometto (Cima delle Casse larghe) 2388 m dal quale si scende per breve cresta rocciosa un pochino esposta ma non troppo (oppure la si evita col sentiero basso) fino alla sella quindi si risale a vista per il roccioso Mengol 2421 m.
Ometto di vetta e preghiere colorate ai quattro venti.
RItorno possibile dal Canalone Ovest che parte dalla sella tra il Mengol e le Casse Larghe e che si ricongiunge col vallone detritico che sale al Passo delle Ortiche.