Balos (spiaggia) da Falassarna, traversata

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero, traccia, segnavia azzurro
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 10
quota vetta/quota massima (m): 300
dislivello salita totale (m): 350

copertura rete mobile
no operato : 80% di copertura

contributors: lancillotto
ultima revisione: 27/05/18

località partenza: Sito archeologioc antica Falassarna (undefined , undefined )

cartografia: Kompass nr 244 Kreta; Orama nr 401

accesso:
Da Kissamos, località turistica sulla costa nord ovest, raggiungere in circa 10 km Falassarna (spiaggia, studios, ecc). Seguire la strada asfaltata fino a un complesso alberghiero (Falassarna Beach). Qui si trovano le indicazioni per il sito archeo dell' antica Falassarna a circa km 1,5 (sterrato, ben percorribile). Lasciare l'auto subito dopo l'entrata del sito (ampio parcheggio).

note tecniche:
Lunga traversata, ben segnalata da ometti, paline e segnavia azzurri. Pannello informativo all'inizio.
Qualche punto esposto a cui prestare attenzione, un breve tratto attrezzato con corda.
Portare adeguata riserva d'acqua ed evitare le giornate più calde o partire ben presto.
L'ideale è predisporre un' auto a Kissamos e fare ritorno con uno dei battelli turistici.

descrizione itinerario:
Dal sito dell' antica Falassarna (consigliabile la visita), proseguire per la sterrata che iniza ad aggirare la baia. Dopo circa 500 metri, si trova il pannello dell'itinerario e un cancello con la scritta in azzurro "BALOS".
Passare il cancello (e richiuderlo, capre e pecore al pascolo), seguire il sentiero molto evidente e sempre ben segnato che inizia a salire tra la vegetazione mediterranea.
Con un lungo traverso in salita, ci si allontana dalla baia e arrivati a un pianoro, ci si lascia alle spalle Falassarna con i suoi appartamenti e le onnipresenti serre di pomodori. Ora si inizia a traversare alti sulla scogliera puntando a una selletta che scende dalla cresta rocciosa.
Da qui alla spiaggia di Balos non c'è nulla oltre che cespugli di timo, ginestre, salvia e qualche capra.
Sempre segnato il sentiero prosegue attraversando zone ghiaiose (attenzione) e qualche roccetta portandosi quasi a 300 metri di quota. Dopo circa 4,5 ore si giunge alla bellissima laguna di Balos. Il sentiero prosegue fino a dove arrivano i battelli.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale