Aradena (Gorge) da Aradena

sentiero tipo,n°,segnavia: sentiero, tracce
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 580
quota vetta/quota massima (m): 580
dislivello salita totale (m): 580

copertura rete mobile
no operato : 80% di copertura

contributors: lancillotto
ultima revisione: 26/05/18

località partenza: Antico villaggio di Aradena (undefined , undefined )

punti appoggio: Taverna spiaggia di Marmara, stanze a Anopoli, Agios Dimitrios

cartografia: carta Anavasi

accesso:
Da Chora Sfakion per ampia strada fino ad Anopoli, Aghios Dimitrios e Aradena (circa 20 km). Parcheggio prima del ponte.

note tecniche:
Le gole di Aradena fanno parte delle numerose gole che scendona verso il mare nella parte sud di Creta. Con quelle di Samaria sono tra le più conosciute e frequentate. Caratteristico il ponte che le attraversa.

descrizione itinerario:
Attraversato il ponte che unisce le due sponde della gola, si passa per l'antico villaggio di Aradena (ruderi).
Qualche casa è ancora abitata e numerose caprette pascolano nei dintorni. Seguendo le indicazioni si arriva alla mulattiera che scende nella gola con vari tornanti.
Inizia ora la discesa che si concluderà dopo circa 2,5 ore sulla spiaggia di Marmara. Ci si inoltra nella gola passando sotto l'altissimo ponte di Aradena. Tra altissime pareti si scende un primo tratto nell'alveo, per poi risalire a ds una aerea mulattiera scalinata che si alza velocemente sulla profonda gola. Alla salita segue una discesa sempre su mulattiera e sentiero sassoso che riporta nella gola.
Alternando tratti di sentiero e passaggi su massi, lasciando le deviazioni per Livanianà e Aghio Ioannis (ben segnalate), si arriva alla parte finale sempre tra pareti altissime di roccia rossastra dove pascolano capre veramente equilibriste.
Dopo un tratto quasi pianeggiante si arriva alla spiaggia e alla taverna soprastante dove passa il sentiero europeo E4 nella tappa Sfakià/Agia Roumeli.