Ormelune Ovest (Punta) e Col du Mont da Surier, anello per il Refuge d'Archeboc

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA / F   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1926
quota vetta/quota massima (m): 3278
dislivello totale (m): 2070

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: brusa
ultima revisione: 24/05/18

località partenza: Surier (Valgrisenche , AO )

punti appoggio: rifugio di Archeboc

accesso:
Da Aosta risalire la Valgrisenche e parcheggiare prima che la strada inizi a scendere verso la fraz. Surier.

note tecniche:
L'accesso stradale menzionato è fattibile solo in tarda stagione ed in base all'innevamento (chiedere info in Comune).
Utili picozza e ramponi.
L'anello si svolge in parte in territorio francese.

descrizione itinerario:
Dopo aver parcheggiato, seguire la poderale che si inoltra nel vallone. Superate le ultime baite, si segue il fondo del torrente fino ad arrivare in vista di un caratteristico canale che scende dalla sx. Prima di superarlo, si devia a Ovest e si sale il ripido pendio che permette di sbucare in un pianoro sospeso. Lo si risale mettendo piede sul ghiacciaio fino ad arrivare ai piedi di un pendio ripido che precede la cima. Si continua con gli sci ai piedi fino alla base del breve tratto di cresta che si vince utilizzando la picozza e i ramponi. Dalla cima bisogna scendere il versante opposto (territorio francese) badando a non finire in canali troppo ripidi. Si costeggiano un paio di laghetti gelati prima di giungere nel pianoro dove sorge il rifugio di Archeboc. Si montano nuovamente le pelli sotto gli sci e si salgono i bei pendii che conducono al col du Mont. Ultima discesa, nuovamente in territorio italiano, per rientrare all'auto.